Search result: Bolzano le loro doman de di collocazione coi documenti

Number of results: 301917

Sort by:

Filter by:
Media type
Name
Date of publication
Time of pubblication
Year of publication
Place of publication
Author
Publisher
Category
Language
Location
Person
Organization
No. Preview about the work Date/details
01 /tessmannDigital/presentation/media/image/Page/FB/1935/04_12_1935/FB_1935_12_04_3_object_3180112.png

Fogli Annunzi Legali Prefettura Bolzano

Pages:6 Pages
Media type:Newspaper
Publication date:04.12.1935

Hits:Page 3
Snippet:
ai pubblici incanti del corpo tavolare in Partita Tavolare 66-11 del comune catastale di Valgiovo, di proprietà di France sco Plank in Casateia di Vipiteno; dichiarato aperto il. giudizio di gra duazione sul prezzo da ricavarsi dal la vendita e delegato all'istruzione del giudizio stesso il signor Giudice Dordi Cav. Francesco; ordinato a tutti :i creditori iscritti di depositare nella Cancelleria del R. Tribunale di Bolzano le loro doman de di collocazione coi documenti giu stificativi entro giorni trenta

e nominato a giudice dele gato per l'istruzione del medesimo il signor Giudice Radnich Cav. Euge nio ; - ordinato a tutti i creditori iscritti di depositare nella Cancelleria del Re gio Tribunale di Bolzano le loro do mande di collocazione coi documenti giustificativi entro giorni trenta dal la notificazione del bando. Per l'incanto venne fissata l'udien za del R. Tribunale dì Bolzano del giorno 8 gennaio 1936-XIV, ad ore t-: vadio Lire 66.200.—; offerte di au mento Lire 500.—. Il tutto come meglio

N-_45^~ 4-12-XlVo Foglio Annunzi Legali della Provincia di Bolzano 353 Ettore, consigliere. La firma sociale spetta al Presiden te ed al Consigliere singolarmente e con firma libera per qualsiasi affare. Per estratto conforme ■' a.l':óriginale. Bolzano, li 27 novembre 1935-XIV. f.to: Frane. Longi, R. Notaio. Depositato coi prescritti documenti nella. Cancelleria del R. Tribunale di Bolzano, og4?i 30 novembre 1935-XIV, ■ ed iscritto ai N.i 1006 d'ordine, 204 Società, 250 Fascicolo

co mune catastale di Lasa, e ciò in ese cuzione della sentenza dèi Pretore di Silandro, emessa il 13-25 maggio 1935-XIII. Silandro, addi 30 novembre 1935- XIV. Puca Luigi, Ufficiale Giudiziario della . ; R. Pretura di Silandro. (35) 680 la. pubblicazione. Estratto di bando. Con sentenza del R. Tribunale di Bolzano in data 12 giugno 1935-XIII, venne, su istanza di Marsoner Camil la in Bolzano, col procuratore e do miciliatario avv. dott. Dinkliauser Francesco in Bolzano; autorizzala la vendita

dalla notificazione del bando. Il primo incanto del 27 novembre 1935-XIV rimase deserto e quindi la asta venne rinviata all'udienza del R. Tribunale di Bolzano del giorno 12 febbraio 1936-XIV, ad ore 11, previo ribasso del prezzo di prima grida a Lire 17.600.—; vadio Lire 3.G00.-—; offerte di aumento Lire 200 . Il tut to come' meglio risulta dal relativo bando redatto dal competente Cancel liere nel mese di dicembre a. c. f.to: Avv. Dinkhauser. (36) 681 la. pubblicazione. Estratto di bando. Con
04.12.1935
Animated view View list View tiles
02 /tessmannDigital/presentation/media/image/Page/FB/1935/28_08_1935/FB_1935_08_28_2_object_3179883.png

Fogli Annunzi Legali Prefettura Bolzano

Pages:6 Pages
Media type:Newspaper
Publication date:28.08.1935

Hits:Page 2
Snippet:
.a tutti i creditori iscritti di depositare nella Cancelleria del R. Tribunale di Bolzano le loro doman de di collocazione coi documenti giu stificativi entro giorni trenta dalla no tificazione del bando. Con' ordinanza presidenziale in da ta 6 luglio 1935-XIII venne fissata per l'incanto degli stabili in questio ne l'udienza del R. Tribunale di Bol zano del giorno 2 o.ttobre 1935-XIII, ad ore 11. Vadio Lire 16.500.—offerte di au mento Lire 200.—. Il tutto come meglio risulta dal bando l'ormato dal

in Colsano, in un so lo lotto. Colla stessa sentenza venne dichia rato aperto il giudizio »li gr:>du-izio- nc e fu ordinato :ù ere li tori »senili di depositare, entro giorni Iren tu dal la notifica del bando, le loro doman de di collocazione motivate ed i do cumenti giustificativi Con successiva ordinanza presiden ziale del 6 luglio • 1935-XIII venne fis sata per l'incanto l'udienza del 2 ot tobre 1935-XIII, ad ore 11, davanti questo R. Tribunale. L'incanto .sarà aperto sul prezzo di Lire 3.500

, col procu ratore Dott. Adolfo Kristanell, degli stabili formanti la Partita Tavolare 1-1 del comune catastale di Lagundo, seconda parte, di proprietà di Unge- riclit Giovanni, residente in Rio di Lai- gundo. Con la stessa sentenza venne di chiarato aperto il -giudizio di gradua zione e fu ordinalo ai creditori in scritti di depositare, entro giorni 30 , (trenta) dalla notifica del bando, le loro -domande di collocazione moti vate. - Con ordinanza presidenziale del 6 luglio 1935-XIII venne fissata

124 Foglio Annunzi Legali della Provincia di Bolzano 28-8-XIII 0 — N. 17 liauser in Bolzano; autorizzata la vendita ai pubblici •incanii degli stabili in Partita Tàvola-: re 43'-1 del connine catastale di No va Ponente, di proprietà di Fäckl An tonio fu Giovanni , in Val d'Ega al prezzo, di stima di -Lire 82.987.—; Dichiarato aperto il giudizio di gra duazione sul prezzo da ricavarsi dal la vendita stessa e delegato alla rela tiva istruzione il signor Giudice Bor- zaga Cav. Leone; Ordinato

cQmpetente Can celliere nel mese di agosto 1935. f.to: Avv. Dinkhuuscr.. (41) 252 la. pubblicazione. Estratto di bando. Con sentenza del R. Tribunale di Bolzano in data 13 febbraio 1935- XIII, venne autorizzata la vendita ai 1 pubblici incanti, su richiesta di Mair Giuseppina in Merano, col urocurato- re Avv. Dott. Giuseppe Grasser in Bolzano, degli stabili cosliluenti le Partite- Tavolari 49-11, 50-11, 51-11, 178-11, 246-11, 247-11 Colsano e 979-11 Laces, di proprietà di- Raff einer Giu seppe, residente
28.08.1935
Animated view View list View tiles
03 /tessmannDigital/presentation/media/image/Page/FB/1935/27_07_1935/FB_1935_07_27_5_object_3179830.png

Fogli Annunzi Legali Prefettura Bolzano

Pages:8 Pages
Media type:Newspaper
Publication date:27.07.1935

Hits:Page 5
Snippet:
: autorizzata la vendita degli stabili in Partite Ta volarti 675-11 ve 1092-II del comune catastale di Appiano, di proprietà del sig. Praxmarer Giuseppe in Appiano^ Dichiarato aperto il giudizio di gra duazione sul prezzo per cui, saranno venduti gli stabili e delegato alla re lativa istruzione il Giudice Cav. Leone Borzaga; Ordinato a tutti i creditori iscritti di depositare nella Cancelleria del R. Tribunale di Bolzano le loro doman de di collocazione coi documenti giu stificativi entro giorni trenta

di Bolzano le-lo- . ro domande d'i collocazione coi docu menti giustificativi entro giorni tren ta alla notificazióne del baiido. ■ - Alla prima udienza del 26 giugno 1935-XII vennero venduti il primo, se condo e terzo lotto per Lire 7.800.—, Lire 5.0(50.—, rispettivamente Lire 7.800.—, mentre l'incanto del quarto e-quinto lotto venne rinviato . all'u dienza del 28 agósto 1935-XIII. Con verbale d'aumento di sesto in data 11 luglio _ 1935-XIII l'avvocato dott. Francesco Dinkhauser portava il prèzzo del

frf. 8 — 27-7-XIII 0 Foglio Annunzi Legali della Provincia di Bolzano 71 vadio e spese , approssimative. Il tutto come meglio risulta dal re lativo bando del 24 luglio 1935-XIII, Grad. No. 119/35. Bolzano, li 24 luglio 1935-XIII. f.to: Dott. Gius. Riz. (41) 153 la. pubblicazione. Estratto di bando. Con sentenza diel R. Tribunale di Bolzano' in data 7 novembre 1934, venne, su istanza della Cassa Rurale di Cornaiano, col procuratore e do miciliatario. avv.' dott. Dinkhauser Francesco J in Bolzano

primo lotta a Lire 9.200.— per persona da dichiarare, e precisa mente per la signora Oberdorfer Ma ria, nata Klotz da Appiano-Mònte co me, da verbale dii dichiarazione in da- . ta. 12 luglio 1935-XIII, mentee il sig. Presidente con ordinanza in data 11 luglio 1935-XIII. fissava il nuovo iti- canto per l'udienza del giorno 28 ago sto 1935-XIII, ad ore 11, davanti il R. Tribunale di, Bolzano. Il primo lotto è~ formato dal corpo tavolare in Partita Tavolare 2009-11 del comune catastale d;i Appiano

- p. ed. 407/1 e 407/3 in Cornaiano; vadio Lire 2.000.—, offerte di aumento Li- j-.e.^OO.—. _ ..' J ' ' . Il tutto come mèglio risulta eia' bando formato dal Cancelliere -lei R Tribunale di Bolzano nel luglio l'Xtó- XIII. f.to: Auv. Dinkhauscr. (57} lüt l.a pubblicazione.' Estratto di bando. Con sentenza del R. Tribunale di Bolzano in data 27 novembre 1934- XIÌI, venne, su istanza dell'Istituto di Credito Fondiario-in Verona, col pro curatore e domiciliatario dott. Vitto rio Foradori in Bolzano
27.07.1935
Animated view View list View tiles
04 /tessmannDigital/presentation/media/image/Page/FB/1935/07_12_1935/FB_1935_12_07_7_object_3180122.png

Fogli Annunzi Legali Prefettura Bolzano

Pages:14 Pages
Media type:Newspaper
Publication date:07.12.1935

Hits:Page 7
Snippet:
; dichiarato aperto il giudizio di gra duazione sul prezzo da ricavarsi • dal la' véndita, e delegato all'istruzione del giudizio stesso il signor Giudice Dordi Cav. Francesco; ordinato a tutti i 'creditori iscritti di depositare nella Cancelleria del R. Tribunale di Bolzano le loro doman de di collocazione coi documenti giu stificativi . entro giorni trenta dalla notificazione del bando. . Il primo incanto del 27 novembre 1935-XIV rimase deserto e quindi la asta venne rinviata all'udiènza del R. Tribunale

sentenza del R. Tribunale .di data 10 . aprile 1985-XIII venne su i- stanza- di Steger Francesco coll'avvo- ; cato G. Marchesana . autorizzata la vendila ai pubblici incanti, degli sta bili in Part. Tav. 16-1 del comune catastale di.Elle dii proprietà dì Grae- . ber Giacomo in Elle. Golia stessa sen tenza l'u dichiarato aperto i) .'giudizio di graduazione, sul prezzo ricavando; l'u ordinalo aii creditori tavolarmenle .iscritti di depositare le loro doman de di collocazione motivate e docu mentate e l'u

N. 46 — 7-12-XlV 0 Foglio Annunzi Legali della Provincia dl Bolzano venne fissato per l'incanto l'udienza del 5 v febbraio 1936-XIV, ad ore li- La vendila avrà luogo , in un solo lof io a!l. prezzo 'di Dire 20.000, vadio L. 4000. compreso il deposito di : tasse. Il tutto, come meglio risulta da ban- ■ do del Cancelliere Durando, deposi la to in copia presso il Tribunale sud detto. . . _ , Bolzano, lì dicembre 1935-XIV. f.to Avv. G. Mcirchesarii (29) 703 la. pubblicazione. Estratto di bando. Con

nominato il giudice per l'istruzione. . Con ordinanza , presiden- * ziale venne fissata .per l'incanto- l'u dienza del. 5 febbraio 1936-XIV, ad ore 11:*'La vendita avrà .luogo in..un solo' lotto al prezzo di Lire 20.000, vadio Lire 4000 compreso il deposito di lasse. Il tutto come meglio risii ita dal bando del cancelliere Durando, depositato in copia, presso il Tribuna le suddetto. Bolzano, li dicembre 1935-XIV. f.to Avv. G. Marchesani. (28) 704 la. ipubblioazione. Estratto di bando. Su proposta del

di Liquidazione Giuseppe Ettinger ili Coldrano. Coldrano» lì 4 die. 1935-XIV; (1G) 680 Ila. pubblicazione. Estratto dii bandol Con sentenza del R. Tribunale di Bolzano in data 12 giugno 1935-XIII, venne, su istanza 'di Maison er Camil la in Bolzano, col procuratore e do miciliatario àvv. dott. Dinkhauser Francesco in Bolzano; autorizzata la vendita ai pubblici incanti del corpo tavolare in Partita Tavolare 66-11 del comune catastale di .Valgiovo, di proprietà di France sco Plank in Casateia di Vipiteno
07.12.1935
Animated view View list View tiles
05 /tessmannDigital/presentation/media/image/Page/FB/1935/16_10_1935/FB_1935_10_16_3_object_3179998.png

Fogli Annunzi Legali Prefettura Bolzano

Pages:8 Pages
Media type:Newspaper
Publication date:16.10.1935

Hits:Page 3
Snippet:
di Gries, al prezzo di Lire 23.000.—; dichiarato aperto il giudizio di gra duazione sul prezzo, pel quale saran no venduti gli stabili e delegato alla relativa istruzióne il signor Giudice Radnich Cav. Eugenio; ordinato a tutti i creditori iscritti di depositare nella Cancelleria del R. Tribunale di Bolzano le loro doman de di collocazione coi documenti giu stificativi entro trenta giorni dalla no tificazione del' bando; L'incanto .seguirà all'udiènza del R. Tribunale di Bolzano del giorno 4 di cembre

N. 3Ì — 16-10-XIII 0 Foglio Annunzi Legali della Provincia di Bolzano 15.691.90 per la Partita Tavolare 22- II, dichiarato aperto il giudizio di graduazione sul prezzo {li delibera ed ordinato ai creditori di depositare, entro giorni trenta dalla notifica del bando di vendita, ie loro domande di- collocazione motivate coi documenti giustificativi nella Cancelleria del R- Tribunale stesso. Con ordinanza presidenziale in da ta 28 settèmbre 1935-XIII veniva de- slinata per l'incanto suddetto

Dott. Alessandro Baumgartner e fu ordina to a tutti i creditori iscritti di depósil tare nella Cancelleria del R. Tribu nale di. Bolzano, entro trenta giorni 239 dalla notifica del bando le loro do mande di collocazione motivate assie me ai documenti giustificativi. Con successiva ordinanza presiden ziale in data 22 giugno 1935-XIII ed il verbale d'asta deserta in data 11 settembre 1935-XIII venne fissata per l'incanto l'udienza, che sarà tenuta dal predetto R. Tribunale il giorno 20 no vembre 1935

l'udien za del giorno 11 dicembre 1935-Xiy, ad ore 11. Il tutto còme meglio risulta- dal bando del Cancelliere- in data ottobre 1935-XIII. Bolzano, li Ì0 ottobre 1935-XIII. 1 f.to: Dott. Rodolfo Si mudi. (35) 474 la. pubblicazione. Estratto di bando- Con sentenza del R. Tribunale di Bolzano in data 15 aprile 1935-XIII, venne, sull'istanza della ' Cassa di Ri-, sparmio di Bolzano, filiale di Bressa none, autorizzata la vendita a pubbli co incanto degli stabili: 1. Partita Tavolare 26-11, composta

-XIV, ad ore 11. La vendita avrà luogo in un solo lot to al prezzo ribassato di Lire 23.000. Vadio Lire 3.400.—. Offerte di aumento non minori di Lire 100.—. 11 tutto come meglio risulta dal re lativo bando in data settembre 1935- XIII, redatto dal signor Cancelliere Durando del R. Tribunale stesso. Bolzano, li 14 ottobre 1935-XIII. Il Procuratore: f.to Dott. Rodolfo Strriudi. (63) 475 la. pubblicazione. Estratto di bando. Con sentenza del R. Tribunale di Bolzano in data primo luglio 1935- XIII
16.10.1935
Animated view View list View tiles
06 /tessmannDigital/presentation/media/image/Page/FB/1935/19_10_1935/FB_1935_10_19_7_object_3180010.png

Fogli Annunzi Legali Prefettura Bolzano

Pages:10 Pages
Media type:Newspaper
Publication date:19.10.1935

Hits:Page 7
Snippet:
di Gries, al prezzo di- Lire, 56.000.—,. ed .il ..secondo, lotto : Partita; Tavolare 581-11 del comune catastale di Gries, al prezzo di Lire 23.000.—; .dichiarato aperto il giudizio di gra duazione sul prezzo, pel quale saran no venduti gli stabili e delegato alla relativa istruzione ,il signor Giudice Radnich Cav. Eugenio; . _• ordinato a tutti i creditori iscritti di depositare nella Cancelleria del R. '■ Tribunale di Bolzano le loro doman de di collocazione coi documenti gern stificativi entro

gli stabili e delegato al la relativa istruzione il signor Giudi ce Dordi Cav. Francesco; ordinato a tutti i creditori iscritti di depositare nella Cancelleria del R. Tribunale di Bolzano le loro doman- ' de di collocazione motivate e. docu mentate, entro -giorni trenta dalla, no tificazione del bando. L'asta venne fissala per l'udienza del R. Tribunale di Bolzano del giór no 27 novembre 1935-XIV, ad ore 11; vadio Lire 4.400.—; offerte di aumen to Lire 200.—. Il tutto come meglio risulta dal

N. 3 2 — 19-10-^1110 Fo gli o Annunzi Le g ali della Provincia di Bolzano vembre 1935-XJV,. ad ore 11. La vendita avrà luogo in un solo lot to al prezzo ribassato di Lire 23.000. Vadio Lire 3.400.—. Offerte di aumento non. minori di Lire 100.—. ; Il tutto come meglio risulta dal re lativo bando in data settembre 1935- XIII, redatto dal signor . Cancelliere Durando del R. Tribunale stesso.. •Bolzano, ii 14 ottobre 1935-XIII. Il Procuratore: f.lo Dott. Rodolfo Strimeli. (63) 475 Ila

. pubblicazione. Estratto di bando. Con sentenza del R. Tribunale di . Bolzano in data primo luglio 1935- XIII, venne, su istanza della Cassa Rurale di Gries, col procuratore e do miciliatario dött. Francesco Dinkliau- ser in' Bolzano; autorizzata la vendita ai pubblici incanti degli stabili in Partila Tavola- ri 689-11 e 581-11: del comune catasta le di Gries, di proprietà dei coniugi Springeth Augusto e Maria, e precisa mente in due lotti, di cui il primo lot to Partita Tavolare 689-11 del comune catastale

trenta giorni dalla no tificazione del bando; L'incanto seguirà all'udienza del R- Tribunale di Bolzano del giorno 4 di cembre 1935-XIV, ad ore 11; vadio Lire 11.200.— pel primo lotto e Lire 4.600. — pel secondo lotto; offerte di • aumento Lire '500.—; il tutto come meglio risydta dal relativo bando, re datto dal Cancelliere' del locale Re gio Tribunale nel mese di ottobre 1985-XIH. Bolzano, 'li 2 ottobre 1935-XIII. f.to: Avv. Dinkhauser. (42), 476 Ila. pubblicazióne. Estratto di bando. Con sentenza
19.10.1935
Animated view View list View tiles
07 /tessmannDigital/presentation/media/image/Page/FB/1936/09_12_1936/FB_1936_12_09_4_object_3181012.png

Fogli Annunzi Legali Prefettura Bolzano

Pages:8 Pages
Media type:Newspaper
Publication date:09.12.1936

Hits:Page 4
Snippet:
suo. ufficio solli- la-dici- tura: . .,f. f. Direllore'* dell'Esercizio'.' Milano, 25-novembre 1936-XV. Llo Dott. Teodoro Vaiar/fìssa. Depositato coi prescritti documenti nella Cancelleria del R. Tribunale di Bòlzano, oggi; 28 novembre 1936-XV . ed iscritto ai N.ri 1508 d'ordine, 8 . 'trascriz. società, 281 fascicolo. - p. Il Cancelliere Capo: f.to Fontana: .( 591 61)3 A PAGAMENTO la. pubblicazione. Estratto di bando. . Con sentenza del R. Tribunale: di Bolzano di data 7 luglio-5 agosló 1936-XIV

' il signor giudice . dott.. Borzaga Cav. Leone e-fu ordinato a tu Iti i creditori ■ iscritti di depositare nella Cancelle ria del R. Tribunale entro giorni 30 -dalla notifica del bando. le loro . do mande, di collocazione, motivate; ed i documenti giustificativi. . .' Il prezzo r di-vendita animonta -ä L. 18.500. . Con successiva .ordinanza presiden ziale del 26 ottobre XIV venne fissa ta per l'incanto l'udienza che . sarà tenuta dal predetto R. Tribunale il giorno 13 gennaio .1937, alle ore 10. II tutto

Cav. Uff. Dott. Ing. Enrico Trettel da Di- retlore di esercizio delle Tranvie ur bane e Ferrotranvie Provinciali di Verona, nonché di Direttore delle Tranvie di Bolzano e Merano, ed lia deliberato di assegnare le funzioni di Direllore delle Tranvie di Bolzano e Merano al signor Cav. Dott. Ing. Leo Zanetti, coi seguenti poteri: „Comperare e; vendère merci; esi gere credili e qualunque somma; e- ,,sigere e quietanzare mandati ed as segni per - qualsiasi' titolò compresi - i,i mandati sulle Tesorerie

di istima di Lire 80.296.50; dichiaralo aperto il giudi zio di graduazione -sul- prezzo di ven dita. e delegato' all'istruzione il signor giudice Dördi Càv. Francesco; ordi nato a- tutti i creditori iscritti di de positare nella Cancelleria del Tribu nale le loro', domande di collocazione

438 Foglio Anntmrir Legali- della Provincia di Bolzano 9 12-XV— N. 46 Bolzano sulla base del 40 per cento con la : garanzia del signor Gruber Giuseppe, possidente a Bolzano. - Bolzano, -24 novembre 1936-XV.- : - - : p. 11 Gancelliefe: f.io'Fontana. (12V 602 A PAGAMENTO 1 Procura. ; Con verbale 9. novembre 1936-XV del Consiglio -di Amministrazione la „Società Anonima Elettrovle Roma gnole' (S. A. E. R.), con sede in Mi lano, .col capitale di Lire 2,000.000 ha accettato le dimissioni der signor
09.12.1936
Animated view View list View tiles
08 /tessmannDigital/presentation/media/image/Page/186715/186715_4_object_4967696.png

Regolamento comunale per il servizio pubblico di autonoleggio da piazza

Author: Bozen / Comune di Bolzano
Publication year:1938
Place of publication:Bolzano
Publisher:Società Italiana Tipogr. Ed.
Physical description:11 S.
Type of medium:Book
Language: Italienisch
Subject heading:g.Bozen;s.Gemeinde;s.Taxiunternehmen;s.Lizenzvergabe;s.Recht;f.Quelle
Category: Recht, Politik
Notation:13 Pr 11 Tir - O<br>23 Tir 9 c S - O<br>13 Vw 6 Tir - O
Location mark:2.074
IDN:186715
Notations:-

Hits:Page 4
Snippet:
Art. 5 Chi intende ottenere la licenza comunale di esercizio di auto vettura in servizio pubblico da piazza, deve farne domanda, in bollo, al Podestà, con la indicazione del numero e del tipo delle autovetture per le quali chiede la licenza, corredala dai seguenti documenti: o) certificato di nascita: b) certificato di residenza nel comune di Bolzano; c) certificato penale e certificato di buona condotta politica e mo rale di data non anteriore a tre mesi, sempre che i.1 richie dente non sia

conducente e come tale munito della patente di terzo grado per la guida di autoveicoli, e de], certificato di iscrizione di cui alluri. 121 della legge di P. S.; d) certificato di cittadinanza italiana; e deve comprovare; a) dì disporre di mezzi necessari al servizio; b) di conoscere la lìngua italiana; c) di possedere perfetta conoscenza della topografia della città. Qualora la domanda venga presentata da una società, com merciale, ì documenti di cui sopra debbono essere prodotti da parte dei legali

rappresentanti della società, stessa. Art. 6 Costituisce titolo di preferenza per la concessione della li cenza comunale d'esercizio, la specifica professionalità, del richie dente, desunta dal regolare esercizio di fatto del servizio da piazza. Inoltre, per le nuove licenze comunali d’esercizio, vanno con siderati i titoli, di preferenza stabiliti dalle disposizioni di leggo e di regolamento per la concessione di impieghi pubblici. Art. 7 Il richiedente, avuta notizia delTaccoglimento della doman
1938
Animated view View list View tiles
09 /tessmannDigital/presentation/media/image/Page/FT/1938/15_01_1938/FT_1938_01_15_3_object_3238652.png

Fogli Annunzi Legali Prefettura Trento

Pages:4 Pages
Media type:Newspaper
Publication date:15.01.1938

Hits:Page 3
Snippet:
d. d. 12-29 luglio 1937-XV che autorizzava la ven dita dei beni immobili sopradescritti, il Tribunale suddetto dichiarava aper to il giudizio di graduazione sul prez zo per cui saranno venduti gli stabili subastandi, delegando per la relativa istruzione il Giudice-Cav. Dr. Giovan ni Antoniolli, ordinando pure ai cre ditori iscritti di depositare nella Can celleria del Tribunale le loro doman de di collocazione motivate nonché i documenti giustificativi ne termine di di legge. R. Tribunale Civile e Pen. di Trento

alle disposizioni dei Codici Civile e di procedura civile e alle leggi sul cre dito fondiario. Si rende noto ancora che con la predetta sentenza, che au torizzò la vendita, fu aperto il giudi zio d ! i graduazione sul prezzo, per cui saranno venduti gli stabili subastandi, delegandosi per la relativa' istruzione il giudice Cav. Arcangelo Coraiola di questo Tribunale e ordinandosi ai cre ditori inscritti di depositare nella Can celleria del Tribunale le loro doman de di collocazione motivate ed i do-

g$Ö 16 gennaio 1938 - XVI N, 57 FOi&lO ASxHXJtdi UtaäXd ÙÈLLA P äo VIWMA ftl TlttKfö trtti äl fascic, N. 33. M, Tribunale Civ. e Pen. di Rovereto, li Cancelliere.* f.tö Veronesi, 1.0 pubblicazione. 923 PAGAMENTO 923 Estratto di bando di vendita immobili. 11 Cancelliere del R. Tribunale Ci vile e Penale di Trento rende ttotb, che all'udienza che sarà tenuta dalla Prima Sezione del Tribunale suddetto il giorno 28 febbraio 1938 XVI ad ore 9, su istanza della Cassa Rurale di Ca nal S. Bovo coi

li 10 gennaio 1938. Il Cancelliere: f.to Fogolari. ll.a pubblicazione, 898 PAGAMENTO 898 R. Tribunale Civile e Pen. di Trento. Estratto di bando 15 fornaio 1938 « XVI —» N. 87 531 FOGLIO ÀJCWUKZI LffiULI DILLA. PlOTIKCU. Di TlMTTO di vendita di beni immobili. Sì rende noto che all'udienza del giorno 28 febbraio 1938 XVI ore 9, su istanza dell'Istituto di Credito Fondia rio della Regione Tridentina in Tren to, in persona del suo Presidente On. Commi. Dr. Bruno Mendini, coi proc. e d<om. Dr. Fulvio Bertoluzza

C. C. Pieve Te sino. Tributo complessivo apnuo Lire 14.97;. ? p. ed. 519-2 casa rustica e di abi tazione X. 574 1. d. Biasioli, formante il II corpo tavolare della P. T. 336 C. C. Pieve Tesino. Secondo lotto: casa d'abitazione N. 197 1. d. Campagna p. ed. 682 e casa rus^ca 1. d. Campagna p. ed 1 . 707 co stituenti il III coi*po tavolare della P. T. 336 C. C. Pieve Tesino; arativo p. f. 358, pascolo p. f. 360 e arativo p. f. 363-2 1. d. Campagna costituenti il IV- corpo tavolare della P. T. 336 C. C. Pieve
15.01.1938
Animated view View list View tiles
10 /tessmannDigital/presentation/media/image/Page/FT/1935/08_06_1935/FT_1935_06_08_7_object_3235827.png

Fogli Annunzi Legali Prefettura Trento

Pages:10 Pages
Media type:Newspaper
Publication date:08.06.1935

Hits:Page 7
Snippet:
di vendita coat ta e l'inserzione nel giornale degli Annunzi Legali. Ordina ai creditori iscritti di depositare nella Cancelle ria del Tribunale le loro domande di collocazione motivate coi documenti giustificativi entro giorni 40 dalla 8 giugno 1935 - XIII — N. 98 ' 1577 Foglio Annunzi Legali della Provincia di Trento notifica. Rovereto, li 28 maggio 1935 - XIII. Avv, Rizzardi. 2721 CREDITO 2721 R. Tribunale di Rovereto - N. 699-2 - Campione Civile. Con decreto 15 maggio 1935 - XIII del Presidente del

Cancelleria del Tribu nale le loro domande di collocazione motivate coi documénti giustificativi entro 40 giorni dalla notifica. Rovereto, li 28 maggio 1935 - XIII. Avv. Rizzardi. 2718 CREDITO 2718 R. Tribunale di Rovereto - N. 698-2 - Campione Civile. • Con decreto 15 maggio 1935 - XIII del Presidente del Tribunale di Ro vereto venne aperto ad istanza della Esattoria di Villa Lagarina col proc. doni. Avv. Vittorio Rizzardi di Rove reto il giudizio di graduazione sul prezzo ricavato dalla vendita forzata

nale le loro domande di collocazio ne motivate coi documenti giustifi cativi entro 40 giorni dalla notifica. Rovereto, li 28 maggio 1935 - XIII. Avv. Rizzardi. 2719 CREDITO 2719 R. Tribunale di Rovereto - N. 700-2 - Campione Civile. Con decreto 15 maggio 1935 - XIII del Presidente del Tribunale di Ro vereto venne aperto ad istanza della Esattoria di Villa Lagarina col proc- dom. Avv. Vittorio Rizzardi di Rove reto il giudizio di graduazione sul prezzo ricavato dalla vendita forzata degli stabili

p. f. 426 P. T. 54 C. C. Nomi avvenuta dinanzi al Pretore di Rovereto addì 30 marzo 1935 - XIII di proprietà di Raffaelli Romano fu Francesco di Nomi. Fu nominato Giudice Delegato il Dott. Vigilio Franzinelli e fu stabilito il termine di giorni 30 per la noti ficazione a tutti i creditori iscritti fi no alla data del verbale di vendita coatta e per l'inserzione nel giornale degli Annunzi Legali. Ordina ai cre- diori iscritti di depositare nella Can celleria del Tribunale le loro doman de di collocazione

giudice delegato il Dott. Cav. Vigilio Franzinelli e fu stabilito.il termine di giorni 30 per la notificazione a tutti ì creditori i- scritti fino alla data del verbale di vendita coatta e per l'inserzione nel giornale degli Annunzi Legali. Ordi na ai creditori iscritti di depositare nella Cancelleria del Tribunale le lo ro domande di collocazione motivate coi documenti giustificativi entro giorni 40 dalla 1 notifica. Rovereto, li 28 maggio 1935 - XIII. Avv. l'.i/zardi, I.a pubblicazione. 2722 CREDITO
08.06.1935
Animated view View list View tiles