Suchergebnis: Tribunale di Trento

Trefferanzahl: 46

Sortieren nach:

Filtern nach:
Medienart
Name
Erscheinungsjahr
Erscheinungsort
Verfasser
Verlag
Kategorie
Sprache
Ort
Person
Organisation
Nr. Vorschau Infos zum Werk Datum/Details
01 /tessmannDigital/presentation/media/image/Page/245357/245357_103_object_5226961.png

¬I¬ lavini di Marco celebrati da Dante

Autor: Noriller, Giambattista / Giambattista Noriller
Erscheinungsjahr:1871
Erscheinungsort:Rovereto
Verlag:Sottochiesa
Umfang:237 S.
Medientyp:Buch
Sprache: Italienisch
Schlagwort:g.Val Lagarina
Kategorie: Geographie, Reiseführer
Notation:12 Lk - Tir<br />23 Tir - T
Signatur:II 89.162
IDN:245357
Anmerkungen:-

Treffer:Seite 103
Textauszug:
se poco prima non avessero esistito i lavini di Marco, nella Yalle Lagarina a pari ragione avrebbe dovuto esistere ima città poco mi nore di Trento, perche in tale caso sarebbe stata fornita di campagne al piano ed al colle poco minori di quelle di Trento, e <T un clima del Trentino più dolce. ■ Inoltre si manifesta fisicamente impossibile che la rovina -sia stata creata da caduta d 3 un monte; poiché se fosse così creata, la stessa consterebbe di soli sassi grossi, e questi molto alti presso
1871
Animierte Ansicht Werk Listenansicht Werk Kachelansicht Werk
02 /tessmannDigital/presentation/media/image/Page/350295/350295_254_object_5191297.png

Commentari della storia trentina : con un'appendice di notizie e documenti

Autor: Ambrosi, Francesco / Francesco Ambrosi
Erscheinungsjahr:1887
Erscheinungsort:Rovereto
Verlag:Sottochiesa
Umfang:317 S. : Ill.
Medientyp:Buch
Sprache: Italienisch
Schlagwort:-
Kategorie:
Notation:-
Signatur:II 102.611
IDN:350295
Anmerkungen:-

Treffer:Seite 254
Textauszug:
da parte dei capitani vescovili,: e fu stabilito, che il Vescovo potesse appellarsi al tribunale del Conte del Tirolo, e che il Conte tenesse per sè Rovereto con i villaggi appartenenti a quella pretura con 1 obbligo però dì ricevere 1 inve stitura dal Vescovo di Trento 2 ). In quanto poi ai quattro Vicariati di Mori, Ala, Àvio e Brentonico ed altri luoghi della Lagarina fu convenuto, che il re Ferdinando consegnarli debba, come consegnò di fatto, alla Chiesa di Trento 3 ) con 1 ’ onere però
1887
Animierte Ansicht Werk Listenansicht Werk Kachelansicht Werk
03 /tessmannDigital/presentation/media/image/Page/350295/350295_154_object_5191197.png

Commentari della storia trentina : con un'appendice di notizie e documenti

Autor: Ambrosi, Francesco / Francesco Ambrosi
Erscheinungsjahr:1887
Erscheinungsort:Rovereto
Verlag:Sottochiesa
Umfang:317 S. : Ill.
Medientyp:Buch
Sprache: Italienisch
Schlagwort:-
Kategorie:
Notation:-
Signatur:II 102.611
IDN:350295
Anmerkungen:-

Treffer:Seite 154
Textauszug:
sorta tra Siccone ed Angelmario di Villanders che teneva allora il vicariato di Feltra e Belluno, fece piegare la cosa in favore del Vescovo. Angelmario accortosi, che il Simiore di Caldonazzo mirava a soppiantarlo dal posto dr vicario, s’accorda con il vescovo di Trento, e a forze unite, muove contro' di lui. Espugna i castelli che quel Signore teneva in Valsugana, © lo costringe a fuggire. Inseguitolo, Io .sorprese a Bolzano, e non gli rese la libertà, se non per la mediazione di Jacopo di Carrara

vollero ricevere Carlo IV 2 ). La Germania non era adunque per lui; e, costretto ad andarsene, si riparò in Francia, e poi in Boemia, di dove in abito di pellegrino, nel febbraio 1347, pervenne ìn Trento, invitato da alcuni cittadini e foresi stipendiati da Luchino Visconti 3 ), che gli dann speranza di ottenere il dominio della città contro i due Lodovici, suoi rivali. E quivi s’ appallesa ai legati del Visconti, di Mastino della Scala, del patriarca d’Aquileja e dei Signori 1) Vergi : Storia della
1887
Animierte Ansicht Werk Listenansicht Werk Kachelansicht Werk
04 /tessmannDigital/presentation/media/image/Page/350295/350295_46_object_5191089.png

Commentari della storia trentina : con un'appendice di notizie e documenti

Autor: Ambrosi, Francesco / Francesco Ambrosi
Erscheinungsjahr:1887
Erscheinungsort:Rovereto
Verlag:Sottochiesa
Umfang:317 S. : Ill.
Medientyp:Buch
Sprache: Italienisch
Schlagwort:-
Kategorie:
Notation:-
Signatur:II 102.611
IDN:350295
Anmerkungen:-

Treffer:Seite 46
Textauszug:
di Ottone. L’ Imperatrice cercava inutilmente di rimediare a questi torbidi, e Ottone nell’ anno 996 cala in Italia per la via di Trento, assedia Milano, e vi si fa incoronare re. Indi va a Roma, e mancato a’ vivi Giovanni XV, fa nominare pontefice Bru- none, figlio di Ottone di Franconia, che prende il nome di Gregorio V. Questi lo incorona Imperatore, e l’incoronato lo retribuisce, condan nando in corte plenaria Crescenzio e parecchi senatori romani all’esilio. Ritorna poi in Germania; ma non appena
1887
Animierte Ansicht Werk Listenansicht Werk Kachelansicht Werk
05 /tessmannDigital/presentation/media/image/Page/350295/350295_215_object_5191258.png

Commentari della storia trentina : con un'appendice di notizie e documenti

Autor: Ambrosi, Francesco / Francesco Ambrosi
Erscheinungsjahr:1887
Erscheinungsort:Rovereto
Verlag:Sottochiesa
Umfang:317 S. : Ill.
Medientyp:Buch
Sprache: Italienisch
Schlagwort:-
Kategorie:
Notation:-
Signatur:II 102.611
IDN:350295
Anmerkungen:-

Treffer:Seite 215
Textauszug:
Poniarolo e 1’ altro di fronte a Calliano vi mantengono aperte le comunicazioni. Parea che la mossa fosse diretta su Trento, ed il Vescovo, che nel frattempo era ritornato da Roma, preso da spavento, fa venire a sè Giorgio Pietrapiana, illustre soldato nelle guerre fiamminghe, e Federico Kampeller eh’ era rimasto indietro dall esercito passato in Germania, e commette loro le proprie milizie. Indi promette al popolo, perchè vi presti mano, ricompense fran chigie indulgenze, ed egli stesso in veste

che vi s era accalcata, e i soldati, che rimangono addietro sono colti dai nemici, e restano o morti 0 prigioni sul campo (io agosto). È detto, che diecimila v’ avessero lasciata la vita, e che di questi settemila perirono , affogati nell’Adige 2 ). Grande fu lo sgomento de’ Veneziani, e grande il tripudio dei vincitori. Questi s’ affrettano a spogliare il campo ne mico, e rinvenuto il cadavere di Sanseverino, lo trasportano a Trento insieme a quello di Giovanni Francesco da Tolentino, eh’ era

. , 2) Statuto di Trento citato , pag. 52. — Bar: Statuti della citta dì Trento , pag. 96. 3 ) Cavioei Bellum Róbor et anum nella storia cit. I, pag- 488. 4 ) Borelli Monumenta etc. pag. 165.
1887
Animierte Ansicht Werk Listenansicht Werk Kachelansicht Werk
06 /tessmannDigital/presentation/media/image/Page/350295/350295_139_object_5191182.png

Commentari della storia trentina : con un'appendice di notizie e documenti

Autor: Ambrosi, Francesco / Francesco Ambrosi
Erscheinungsjahr:1887
Erscheinungsort:Rovereto
Verlag:Sottochiesa
Umfang:317 S. : Ill.
Medientyp:Buch
Sprache: Italienisch
Schlagwort:-
Kategorie:
Notation:-
Signatur:II 102.611
IDN:350295
Anmerkungen:-

Treffer:Seite 139
Textauszug:
XI, un Trevigiano succeduto a Bonifacio Vili, saputa la morte del vescovo Filippo, trasferì alla Chiesa di Trento Bartolomeo Quirini (10 gennaio 1304), patrizio veneto allora vescovo di Novara. È detto, che il Papa, non appena trasferito alla nuova diocesi, lo avesse adoperato in qualità di nuncio in Germania per riconciliare 1 ’ Imperatore col vescovo elettore di Magonza, il quale si doleva di certe spogliazioni fatte da Cesare alla sua Chiesa 5 ). Ritornato di là, venne ad un nuovo accomodamento con i conti

deh Tiralo,, in virtù del quale, ottenuta loro l’assoluzione, il Vescovo sarebbe riposto con piena giurisdizione nel dominio della città e delle terre spettanti alla Chiesa di Trento, ad eccezione di Pergine che rimase in potere dei Conti. Nel frattempo moriva (22 settembre 1305) Lodovico, ultimoge nito de’ figli di Mainardo II, e i fratelli superstiti, Ottone ed Arrigo, uniformati alle intenzioni del vescovo Bartolomeo, non fecero ostacolo agli atti di sovranità da luì iniziati. È noto, eh’ egli

a dì 24 decem bre 1306 prese possesso della città di Trento, e che in quel giorno fece lauta mensa, alla quale intervennero, oltre il decano del Capitolo e molti canonici, gli abbati di san Lòrenzo, di san Michele e di Augia, t) Alberti : Annali cit. pag. 201 e seg. —Dello stesso: Miscellanea , MSS. VI fog. 17-24. 2) Bonelli: Notizie citate , II, pag. 633, . 3 ) Frapporti: Opera citata, pag, 447. 4 ) Boxklli : Monumenta ecc. pag. 82 . 5 ) Alberti: Annali cit. pag. 211,
1887
Animierte Ansicht Werk Listenansicht Werk Kachelansicht Werk
07 /tessmannDigital/presentation/media/image/Page/350295/350295_259_object_5191302.png

Commentari della storia trentina : con un'appendice di notizie e documenti

Autor: Ambrosi, Francesco / Francesco Ambrosi
Erscheinungsjahr:1887
Erscheinungsort:Rovereto
Verlag:Sottochiesa
Umfang:317 S. : Ill.
Medientyp:Buch
Sprache: Italienisch
Schlagwort:-
Kategorie:
Notation:-
Signatur:II 102.611
IDN:350295
Anmerkungen:-

Treffer:Seite 259
Textauszug:
vescovato (19 febbraio 1539); ma come v’ andò e ne prese il possesso, mentre sedeva a' lauta mensa,, tocco d’ apoplessia, morì istantaneamente (26'luglio). Il suo cadavere fu trasportato in Trento e sepolto nella cattedrale in apposito avello, e la sua memoria rimane tutto dì scol pita nei grandiosi monumenti d’ arte da lui lasciati, come al Castello, in santa Maria Maggiore di Trento, e nella chiesa di santa Maria in Civexzano. Fece altresì edificare la chiesa di san Zeno in Anaunia, e pose mano alla
1887
Animierte Ansicht Werk Listenansicht Werk Kachelansicht Werk
08 /tessmannDigital/presentation/media/image/Page/350295/350295_71_object_5191114.png

Commentari della storia trentina : con un'appendice di notizie e documenti

Autor: Ambrosi, Francesco / Francesco Ambrosi
Erscheinungsjahr:1887
Erscheinungsort:Rovereto
Verlag:Sottochiesa
Umfang:317 S. : Ill.
Medientyp:Buch
Sprache: Italienisch
Schlagwort:-
Kategorie:
Notation:-
Signatur:II 102.611
IDN:350295
Anmerkungen:-

Treffer:Seite 71
Textauszug:
un anno intero ; ed a ridurre que’ conti, dopo varj successi sfortunati, alle castella, a lasciare ai Ghibellini parte delle loro terre e la stessa signoria di Bolzano. Eberardo moriva li 18 giugno 1156, e a lui succedeva per volere dell’ Imperatore un Adelpreto II, o più propriamente Alberto *), che si trova segnato nella sua qualità di Vescovo di Trento in una costituzione del 17 settembre, dell’anno stesso della morte del suo . antecessore, pubblicata a Rati sbona in favore dei marchesi

ogni giorno più forti, ed alla perfine spinsero i Guelfi a romperla apertamente contro ì Ghibellini loro avversarj. Le prime ostilità scoppiarono nell’ occasione che papa Adriano IV, seguendo 1’ avviso -di Arrigo il leone duca di Baviera e Sassonia inviava i suoi legati per la via di Trento in Germania allo scopo di ristabilire la rotta alleanza coll’ Imperatore. Ci vennero i cardinali Arrigo de’ santi Nereo ed Achilleo (1158), Giacinto di santa Maria, ed alcun altro, ed il Vescovo li accolse con

e li combattesse sino a costrin gerli a dichiararsi vassalli della chiesa di Trento. L’Imperatore si disponeva intanto a discendere la seconda volta in Italia. Non v’ era più amicizia tra lui e il Pontefice, diversi ed opposti erano i loro scopi, mirando 1’ uno a regnare nella penisola a spese della santa sede, e l’altro a conferire la corona dell’impero per fare dell’incoronato un suo vassallo. Adriano àvea scritto a Fe derico, rammentando la pienezza delle dignità che la chiesa gli avea impartita, e i beni
1887
Animierte Ansicht Werk Listenansicht Werk Kachelansicht Werk
09 /tessmannDigital/presentation/media/image/Page/350295/350295_200_object_5191243.png

Commentari della storia trentina : con un'appendice di notizie e documenti

Autor: Ambrosi, Francesco / Francesco Ambrosi
Erscheinungsjahr:1887
Erscheinungsort:Rovereto
Verlag:Sottochiesa
Umfang:317 S. : Ill.
Medientyp:Buch
Sprache: Italienisch
Schlagwort:-
Kategorie:
Notation:-
Signatur:II 102.611
IDN:350295
Anmerkungen:-

Treffer:Seite 200
Textauszug:
della cappella dei santi Quiri c ° Giuditta ; compera da Giovanni di Guglielmo di Castel Nano, Pi etra murata (1452); unisce perpetuamente la chiesa parocchiale di e, ri Vigilio di Rendena al decanato della cattedrale di Trento ; nella questione insorta tra le Comunità di Pinzolo, Boldrino e Fisto valle di Rendena, e frate Giovanni di Gerosa Valtellinese, deci richiamando a sè il diritto di protezione e di reggimento sull’ Gsp 1 di santa Maria di Campiglio 2 ). E fu per lo appunto, che in fi ueS
1887
Animierte Ansicht Werk Listenansicht Werk Kachelansicht Werk
10 /tessmannDigital/presentation/media/image/Page/350295/350295_48_object_5191091.png

Commentari della storia trentina : con un'appendice di notizie e documenti

Autor: Ambrosi, Francesco / Francesco Ambrosi
Erscheinungsjahr:1887
Erscheinungsort:Rovereto
Verlag:Sottochiesa
Umfang:317 S. : Ill.
Medientyp:Buch
Sprache: Italienisch
Schlagwort:-
Kategorie:
Notation:-
Signatur:II 102.611
IDN:350295
Anmerkungen:-

Treffer:Seite 48
Textauszug:
prendeva il nome di feudo. Dì tale natura erano i grandi marchesati italiani, e le marche minori, compresa quella di Trento chiamata anche marca d’Italia. La sovranità era in ciascuna di queste singole associazioni; ma non si arrestava ad un dato numero di esse. Gli smembramenti d’una signoria ne facevano nascere di nuove, e ì signori stessi ne creavano, dividendo e suddividendo i loro possessi e concedendoli ad altri. Con la proprietà andava congiunta la so vranità ; e di qui il dominio dell
1887
Animierte Ansicht Werk Listenansicht Werk Kachelansicht Werk