Suchergebnis: Tribunale di Trento

Trefferanzahl: 126

Sortieren nach:

Filtern nach:
Medienart
Name
Erscheinungsjahr
Erscheinungsort
Verfasser
Verlag
Kategorie
Sprache
Ort
Person
Organisation
Nr. Vorschau Infos zum Werk Datum/Details
01 /tessmannDigital/presentation/media/image/Page/223883/223883_60_object_4652140.png

Mezzo secolo

Autor: Camera di Commercio e di Industria <Rovereto> / Camera di Commercio e di Industria in Rovereto
Erscheinungsjahr:1902
Erscheinungsort:Rovereto
Verlag:Grandi
Umfang:107, XXVI S. : Ill.
Medientyp:Buch
Sprache: Italienisch
Schlagwort:k.Camera di Commercio e di Industria in Rovereto;z.Geschichte 1852-1902
Kategorie: Wirtschaft
Notation:14 Wsch 6 Tir 19/20<br>23 Tir 9 a T 19/20 F
Signatur:III 1.381
IDN:223883
Anmerkungen:-

Treffer:Seite 60
Textauszug:
Contro questa sentenza interpose gravame la Procura di stato e il Tribunale di appello in Innsbruck con decisione 28 novembre 1863, accogliendo il gravame, riformava la sentenza del primo giudice e, riconoscendo colpevole Antonio Cofler del crimine di perturba zione della publica tranquillità e del delitto di sedizione, lo con dannava per il primo capo d'accusa a quattro mesi di carcere ina sprito con un digiuno al mese e per il secondo con l'arresto di due settimane. La suprema Corte

l'indimenticabile Presidente alle sofferenze del carcere. La Camera intanto rimase sciolta fino al 19 settembre 1867. Ricostituita, non trascurò egualmente occasione alcuna per chiedere ed appoggiare i diritti dell'autonomia del Trentino. Nel 1869, invitata dalla Sezione di luogotenenza in Trento a delegare un membro nel Comitato che doveva studiare la pro posta di istituire due o più Consorzi agrari distrettuali per il Tirolo meridionale tedesco, la Camera negava la sua collaborazione os servando: „Allora

perchè si prenda parte a discus sioni di una Società agraria i cui studi ed esperimenti hanno per base condizioni affatto diverse.' Nel 1871, rimettendo al Ministro del commercio una copia dell'indirizzo che i Municipi e Comuni del distretto camerale ave vano presentato all'Imperatore in occasione della sua visita a Trento, chiedendo una completa autonomia provinciale con dieta propria,
1902
Animierte Ansicht Werk Listenansicht Werk Kachelansicht Werk
02 /tessmannDigital/presentation/media/image/Page/350295/350295_355_object_5191398.png

Commentari della storia trentina : con un'appendice di notizie e documenti

Autor: Ambrosi, Francesco / Francesco Ambrosi
Erscheinungsjahr:1887
Erscheinungsort:Rovereto
Verlag:Sottochiesa
Umfang:317 S. : Ill.
Medientyp:Buch
Sprache: Italienisch
Schlagwort:-
Kategorie:
Notation:-
Signatur:II 102.611
IDN:350295
Anmerkungen:-

Treffer:Seite 355
Textauszug:
40 kt i[ »ii! • ■ i»l ! -: I ' / c \ ii »,. K-.-. I: 1 : H' •K Giuseppe I, che quella terrà gli fosse ritornata, coinè avvenne con i decreti cesarei dei 2 e 23 ottobre 1708. E circa questo tempo il Vescovo dava termine alia visita pastorale, e inviava a Roma , suo nipote per dare relazione dello stato della sua diocesi al pontefice. Clemente XI. Nell’ anno 1709 si nota lo stabilimento in Trento dei padri della congregazione di san Filippo, venutivi sotto la direzione del padre Giuseppe Musocco

vicentino. Il Magistrato se n era opposto, ma gli ammiratori della pietà di quel padre, ottennero che la congregazione fosse ricevuta a patto, che tenesse una sola casa di dodici religiosi, un solo fondo entro i confini della Pretura trentina, e si assoggettasse, senza eccezione, a tutte le colte che venissero ordinate *). E nello stesso anno ebbe principio il lungo processo che fu tenuto nel ca stello di Trento contro. Caterina Donati di Giudicane 3 ), che. passava per visionaria e faceva mostra

ad obbligare il Vescovo a dichiararsene formalmente, promettendo in iscritto che il tribunale di santa Inquisizione non avrebbe sede stabile nel Trentino. Si ri cordavano con orrore i processi intentati dalla Curia trentina contro gli eretici e contro le streghe, e si temeva che con il processo contro la Donati avessero a rinnovarsi non solo, ma a stabilirvisi definiti vamente- E già il tempo li avea condannati; ma gli effetti di tale condanna tardavano a manifestarsi tra noi., Si osserva che solo nel

- 1’anno 1716 ebbe luogo nel Trentino 1’ultimo processo per strego neria contro certa Maria Bertoletti di Pileante, che fu decapitata e poi abbruciata (14 marzo) nel Palù di Brentonico a vista del popolo 3 ). A Giuseppe 1 succedeva nell’Impero Carlo VI (12 ottobre), fratello del defunto Imperatore, é figlio di Leopoldo I. Egli, prima di essere eletto, era in lspagna, e di là, passando a Vienna, transitò, insieme con la sua consorte, per Trento, dove fu incontrato dal prin cipe di Neuburg, governatore

del Tirolo, ed il Vescovo nostro gli 1) Manci: Annali diali, II, pag. 71. 2) AUi di S. Inquisizione costrutti nel castello di Trento eec, Bìbl. di Trento MSS. N. 755; 3 ) ZoTTi: Storia citata, II, pag. 280 .
1887
Animierte Ansicht Werk Listenansicht Werk Kachelansicht Werk
03 /tessmannDigital/presentation/media/image/Page/223883/223883_56_object_4652136.png

Mezzo secolo

Autor: Camera di Commercio e di Industria <Rovereto> / Camera di Commercio e di Industria in Rovereto
Erscheinungsjahr:1902
Erscheinungsort:Rovereto
Verlag:Grandi
Umfang:107, XXVI S. : Ill.
Medientyp:Buch
Sprache: Italienisch
Schlagwort:k.Camera di Commercio e di Industria in Rovereto;z.Geschichte 1852-1902
Kategorie: Wirtschaft
Notation:14 Wsch 6 Tir 19/20<br>23 Tir 9 a T 19/20 F
Signatur:III 1.381
IDN:223883
Anmerkungen:-

Treffer:Seite 56
Textauszug:
„almeno due terzi dei presenti.' Ma non essendo concessi al Principato di Trento che soli 21 Membri dei 68, di cui è composta la Dieta, non potrà mai giungere ad ottenere nelle vie ordinarie e legali la propria emancipazióne e quella com pleta autonomia, che S. M. C. Ap. e l'Eccelso di lui Ministero hanno assicurata e promessa a tutte le sìngole nazionalità dell'Impero. Così stando le cose, il Trentino, nella falsa posizione che gli venne, creata, non trovò altro mezzo, se non di eleggere tali

e legale della Camera e d'ogni Corpo elettorale del Principato di Trento, vorrà trovar modo di garantire, a tenore delle Cesaree e Ministeriali promesse, la di lui nazionalità e autonomia. E certa di tanto favore, sommessamente ringrazia e si rafferma. Dalla Camera di Commercio e d'Industria Roverereto li 3 dicembre 1862. Il Presidente ANTONIO COFLER Il Vice Segretario V. Sottochiesa.
1902
Animierte Ansicht Werk Listenansicht Werk Kachelansicht Werk
04 /tessmannDigital/presentation/media/image/Page/223883/223883_117_object_4652197.png

Mezzo secolo

Autor: Camera di Commercio e di Industria <Rovereto> / Camera di Commercio e di Industria in Rovereto
Erscheinungsjahr:1902
Erscheinungsort:Rovereto
Verlag:Grandi
Umfang:107, XXVI S. : Ill.
Medientyp:Buch
Sprache: Italienisch
Schlagwort:k.Camera di Commercio e di Industria in Rovereto;z.Geschichte 1852-1902
Kategorie: Wirtschaft
Notation:14 Wsch 6 Tir 19/20<br>23 Tir 9 a T 19/20 F
Signatur:III 1.381
IDN:223883
Anmerkungen:-

Treffer:Seite 117
Textauszug:
domandare l'esecuzione dei nuovi tronchi fra Canazei per Pordoi-Arabba e Falzarego ad Ampezzo, partì sempre dalla premessa che il progettato tramPredazzo- Lavis non incontrasse alcuna opposizione. Infatti solo quando sia assicurato il tram Trento-Lavis e Predazzo, la sud detta strada delle dolomiti potrebbe essere da noi accettata come via di vantaggio generale pel Trentino, mentre, se non potesse aver luogo questo progetto, essa pel Trentino si ridurrebbe ad una strada manifestamente contraria agli

interessi suoi generali, perchè vantaggiosa solo a quella parte di Val di Fassa, che sta sopra a Vigo, e, quale una continuazione alla già costruita strada Vigo-Costalunga, dannosissima invece a tutta la valle inferiore dell'Avisio, che per tali strade ver rebbe esclusa dal concorso dei forestieri, come ne resterebbero esclusi gli scali suoi naturali di Lavis e Trento. ' La lunghezza di questa strada da Arabba a Canazei pel Pordoi (2242 m.) è calcolata a 20 Kilom.; quella da Canazei a Moena Kilom
1902
Animierte Ansicht Werk Listenansicht Werk Kachelansicht Werk
05 /tessmannDigital/presentation/media/image/Page/223883/223883_57_object_4652137.png

Mezzo secolo

Autor: Camera di Commercio e di Industria <Rovereto> / Camera di Commercio e di Industria in Rovereto
Erscheinungsjahr:1902
Erscheinungsort:Rovereto
Verlag:Grandi
Umfang:107, XXVI S. : Ill.
Medientyp:Buch
Sprache: Italienisch
Schlagwort:k.Camera di Commercio e di Industria in Rovereto;z.Geschichte 1852-1902
Kategorie: Wirtschaft
Notation:14 Wsch 6 Tir 19/20<br>23 Tir 9 a T 19/20 F
Signatur:III 1.381
IDN:223883
Anmerkungen:-

Treffer:Seite 57
Textauszug:
al conchiuso preso dal Collegio camerale al 27 no vembre con la seguente dichiarazione: Tutto il Commercio del Principato di Trento ha guardato con ammirazione e riconoscenza alla condotta saggia e patriottica per la quale la sua Camera in terpretò l'universale sentimento del paese e del Corpo commerciale principalmente, sia nella erezione del protocollo 27 Novembre p. p. che costituisce l'atto eletto rale del suo deputato alla dieta provinciale, sia nella dignità con cui difese il proprio operato portando
1902
Animierte Ansicht Werk Listenansicht Werk Kachelansicht Werk
06 /tessmannDigital/presentation/media/image/Page/223883/223883_86_object_4652166.png

Mezzo secolo

Autor: Camera di Commercio e di Industria <Rovereto> / Camera di Commercio e di Industria in Rovereto
Erscheinungsjahr:1902
Erscheinungsort:Rovereto
Verlag:Grandi
Umfang:107, XXVI S. : Ill.
Medientyp:Buch
Sprache: Italienisch
Schlagwort:k.Camera di Commercio e di Industria in Rovereto;z.Geschichte 1852-1902
Kategorie: Wirtschaft
Notation:14 Wsch 6 Tir 19/20<br>23 Tir 9 a T 19/20 F
Signatur:III 1.381
IDN:223883
Anmerkungen:-

Treffer:Seite 86
Textauszug:
dell'Europa ed al Brasile. A testimoniare poi l'interessamento dimostrato da Trento e Rovereto all'arte serica vollero i congressisti che fosse coniata una medaglia commemorativa del congresso, da assegnarsi ogni tre anni a colui che si fosse mostrato più meritevole sia nell'alleva mento dei bachi sia nel sostenere e nello sviluppare l'industria. Il conferimento della medaglia, per la quale fu stanziato l'importo di italiane Lire mille, regolato da apposita Norma do veva avvenire da parte della Camera
1902
Animierte Ansicht Werk Listenansicht Werk Kachelansicht Werk
07 /tessmannDigital/presentation/media/image/Page/223883/223883_80_object_4652160.png

Mezzo secolo

Autor: Camera di Commercio e di Industria <Rovereto> / Camera di Commercio e di Industria in Rovereto
Erscheinungsjahr:1902
Erscheinungsort:Rovereto
Verlag:Grandi
Umfang:107, XXVI S. : Ill.
Medientyp:Buch
Sprache: Italienisch
Schlagwort:k.Camera di Commercio e di Industria in Rovereto;z.Geschichte 1852-1902
Kategorie: Wirtschaft
Notation:14 Wsch 6 Tir 19/20<br>23 Tir 9 a T 19/20 F
Signatur:III 1.381
IDN:223883
Anmerkungen:-

Treffer:Seite 80
Textauszug:
troviamo al Varone una piccola filanda di proprietà Bozzoni, con motore idraulico e 6 bacinelle, che nel 1780 vengono portate a 12 e nel 1800 a 24. Altre piccole filande sorte in quel torno di tempo erano quella di 6 bacinelle a Pergìne (Santoni 1804), quella di 12 bacinelle a Trento (Dallapiccola 1806); quella di 3 bacinelle a Vigolo Meano (Bortolotti Felice 1815) e quella a Drena di 6 bacinelle (Bortolotti Antonio 1815). La prima grande filanda fu però quella costruita nel 1784 da Giacinto Cobelli
1902
Animierte Ansicht Werk Listenansicht Werk Kachelansicht Werk
08 /tessmannDigital/presentation/media/image/Page/316572/316572_19_object_5267463.png

¬La¬ Valle di Ledro

Autor: Giacomelli, Pietro [Ill.] / illustrazione di Pietro Giacomelli
Erscheinungsjahr:1883
Erscheinungsort:Rovereto
Verlag:Tipogr. Roveretana
Umfang:53 S. : Ill.
Medientyp:Buch
Sprache: Italienisch
Schlagwort:-
Kategorie:
Notation:-
Signatur:II 106.204
IDN:316572
Anmerkungen:Aus: Annuario della Società degli Alpinisti Tridentini, 1882-1883

Treffer:Seite 19
Textauszug:
,4n queste intricatissime disquisizioni, 'e rimetto il curioso lettore a qùanto per incidente tìe discorse l’ eruditissimo nostro: Conte 'Carlo.'.Martini nel' suoi Scritti dì Stòria e ■ (?'Archeologia ordinati da : Tomaso Gar, Trento Tip. Honauni, ; Ì8’§5. \ r ; . ’ ■ ,/■; Calati inaili 1 in,■■ Italia,''i,Cenomani, Calli■ essi pure, si - stanziarono nel;- Bresciano • -e nel 'vicini 'territori:-. Brescia al dire di 'Livio era la loro capitale,'e cresdi-uti *) Se piace meglio si corregga II titolo forse

troppo fastoso di queste ùmili mìe memorie. Le ho vestite in gran parte con documenti tolti dal Bottèlli Monumenta lìcci. Trid , dal Guesotti ‘Memorie per' servire'-, olìa Storia, delie Giitdicarie, •dàllAlberti^ Annali del ~Pnndpàfo di Trento e- Miscellanea, dal Cod. Wangkia- nm , dal ' Mariaui • Trento con il ComiMo e dal Perini Statistica r ‘ 1 , del Trentino . _ ■ ;
1883
Animierte Ansicht Werk Listenansicht Werk Kachelansicht Werk
09 /tessmannDigital/presentation/media/image/Page/316572/316572_57_object_5267501.png

¬La¬ Valle di Ledro

Autor: Giacomelli, Pietro [Ill.] / illustrazione di Pietro Giacomelli
Erscheinungsjahr:1883
Erscheinungsort:Rovereto
Verlag:Tipogr. Roveretana
Umfang:53 S. : Ill.
Medientyp:Buch
Sprache: Italienisch
Schlagwort:-
Kategorie:
Notation:-
Signatur:II 106.204
IDN:316572
Anmerkungen:Aus: Annuario della Società degli Alpinisti Tridentini, 1882-1883

Treffer:Seite 57
Textauszug:
UTotogrrafo DELLA SOCIETÀ DEGLI ALPINISTI TRIDENTINI Trento, Via alla Itazione E il nolo fotografo ove ai possono avere le fotografie dei principali paesi della Vali© di Ladro nonché le vedute dei gruppi di montagne degli stabilimenti alpini e dei più interessanti villaggi, borgate, vallate, e città del Trentino. Dietro richiesta spedisce gratis e franco il suo ricco catalogo. CASA BACO',LOGICA GIACOMO fu GIUS. ZECCHINI RIM-MOLIM Seine-Bachi a bozzolo Giallo, Bianco, Verde CBLLULAftE
1883
Animierte Ansicht Werk Listenansicht Werk Kachelansicht Werk
10 /tessmannDigital/presentation/media/image/Page/334492/334492_14_object_5287426.png

Cenni intorno all'origine e costituzione della Società Pro Patria ed atti della prima adunanza generale tenuta in Rovereto il dì 28 novembre 1886

Autor:
Erscheinungsjahr:1887
Erscheinungsort:Rovereto
Verlag:Tipogr. Roveretana
Umfang:92 S.
Medientyp:Buch
Sprache: Italienisch
Schlagwort:-
Kategorie:
Notation:-
Signatur:II 91.233
IDN:334492
Anmerkungen:Kopie

Treffer:Seite 14
Textauszug:
, secolo e nei seguenti, quando gli imperatori , da Federico Barbarossa in poi, inco minciarono a riconoscere l’importanza del Trentino come porta d’Italia e posero a Trento Vescovi tedeschi. Questi die dero ai loro connazionali vari fondi specialmente nella Val- sugana, e signori e vassalli si affrettarono a popolare le regioni loro sottoposte con tedeschi quali minatori e coloni. Ciò fecero colla immediata vicinanza di Trento, Federico Vanga e qualche altro suo successore, ciò i Signori di Beisene

con Polgarìa, ciò quelli di Caldonazzo con Lavarone, Pede monte, Palù. L’esempio fu imitato anche da Mainando II conte del Tiralo, allorché venne in possesso di vari beni e castelli nel principato di-Trento, ' '
1887
Animierte Ansicht Werk Listenansicht Werk Kachelansicht Werk