Suchergebnis: Tribunale di Trento

Trefferanzahl: 158

Sortieren nach:

Filtern nach:
Medienart
Name
Erscheinungsjahr
Erscheinungsort
Verfasser
Verlag
Kategorie
Sprache
Ort
Person
Organisation
Nr. Vorschau Infos zum Werk Datum/Details
01 /tessmannDigital/presentation/media/image/Page/350295/350295_355_object_5191398.png

Commentari della storia trentina : con un'appendice di notizie e documenti

Autor: Ambrosi, Francesco / Francesco Ambrosi
Erscheinungsjahr:1887
Erscheinungsort:Rovereto
Verlag:Sottochiesa
Umfang:317 S. : Ill.
Medientyp:Buch
Sprache: Italienisch
Schlagwort:-
Kategorie:
Notation:-
Signatur:II 102.611
IDN:350295
Anmerkungen:-

Treffer:Seite 355
Textauszug:
40 kt i[ »ii! • ■ i»l ! -: I ' / c \ ii »,. K-.-. I: 1 : H' •K Giuseppe I, che quella terrà gli fosse ritornata, coinè avvenne con i decreti cesarei dei 2 e 23 ottobre 1708. E circa questo tempo il Vescovo dava termine alia visita pastorale, e inviava a Roma , suo nipote per dare relazione dello stato della sua diocesi al pontefice. Clemente XI. Nell’ anno 1709 si nota lo stabilimento in Trento dei padri della congregazione di san Filippo, venutivi sotto la direzione del padre Giuseppe Musocco

vicentino. Il Magistrato se n era opposto, ma gli ammiratori della pietà di quel padre, ottennero che la congregazione fosse ricevuta a patto, che tenesse una sola casa di dodici religiosi, un solo fondo entro i confini della Pretura trentina, e si assoggettasse, senza eccezione, a tutte le colte che venissero ordinate *). E nello stesso anno ebbe principio il lungo processo che fu tenuto nel ca stello di Trento contro. Caterina Donati di Giudicane 3 ), che. passava per visionaria e faceva mostra

ad obbligare il Vescovo a dichiararsene formalmente, promettendo in iscritto che il tribunale di santa Inquisizione non avrebbe sede stabile nel Trentino. Si ri cordavano con orrore i processi intentati dalla Curia trentina contro gli eretici e contro le streghe, e si temeva che con il processo contro la Donati avessero a rinnovarsi non solo, ma a stabilirvisi definiti vamente- E già il tempo li avea condannati; ma gli effetti di tale condanna tardavano a manifestarsi tra noi., Si osserva che solo nel

- 1’anno 1716 ebbe luogo nel Trentino 1’ultimo processo per strego neria contro certa Maria Bertoletti di Pileante, che fu decapitata e poi abbruciata (14 marzo) nel Palù di Brentonico a vista del popolo 3 ). A Giuseppe 1 succedeva nell’Impero Carlo VI (12 ottobre), fratello del defunto Imperatore, é figlio di Leopoldo I. Egli, prima di essere eletto, era in lspagna, e di là, passando a Vienna, transitò, insieme con la sua consorte, per Trento, dove fu incontrato dal prin cipe di Neuburg, governatore

del Tirolo, ed il Vescovo nostro gli 1) Manci: Annali diali, II, pag. 71. 2) AUi di S. Inquisizione costrutti nel castello di Trento eec, Bìbl. di Trento MSS. N. 755; 3 ) ZoTTi: Storia citata, II, pag. 280 .
1887
Animierte Ansicht Werk Listenansicht Werk Kachelansicht Werk
02 /tessmannDigital/presentation/media/image/Page/241741/241741_31_object_5218237.png

¬L'¬innominato II° da Trento

Autor: Pederzolli, Giuseppe / di Giuseppe Pederzolli
Erscheinungsjahr:1881
Erscheinungsort:Rovereto
Verlag:Sottochiesa
Umfang:36 S.
Medientyp:Buch
Sprache: Italienisch
Schlagwort:p.Rosmini Serbati, Antonio ; s.Presse ; s.Rezeption
Kategorie: Geschichte
Notation:11 Gesch 4 Tir 18/19 B<br />23 Tir 2 T 18/19 B
Signatur:II 102.159
IDN:241741
Anmerkungen:-

Treffer:Seite 31
Textauszug:
so ' nelle, sue colonne qualunque fatto o detto ' anche autorevole, anche venuto da Rema, ' che andasse come che sia a «ferire, o .toc-. ' care anche solo questa caritatevolissima “ squadra di gelosi, di sospettosi, di irosi, “ di eccentrici scrittori,,, A quanto pare dirò anch’io, l'Innominato II da Trento baz zica molto intimamente colla Voce, è dei po chi prìvileggiati anlmessi a suoi più segreti consigli perchè conosce i fatti e detti anche autorevoli, anche venuti dà Roma, che per

soverchia rassegnazione non publicò. , C. L’Innominato II da Trento nella teste citata Corrispondenza riga 7 e seg. scrive: “ Queste sono questioni vostre, signorini belli “ (parlando dei Rosminiani dì Rovereto non “ laici ma preti); in queste vostre lettere “ aperte si trovano tutte le vostre nenie, le “ vostre sofisticherie, le vostre pretensioni, ' fritte e rifritte, fino a svegliare la nomea “ negli stessi cittadini di Rovereto, come mi “ confessarono' di loro bocca non pochi , il che ' è tutto dire

„. Dunque l’Innominato II da Trento non solo è T intimo, ed il confidente della-ma deve essere anche V idolo di non pochi cittadini di Rovereto, i quali re candosi a Trento vanno - a venerarlo per curare le nausee, onde sono affannati, col
1881
Animierte Ansicht Werk Listenansicht Werk Kachelansicht Werk
03 /tessmannDigital/presentation/media/image/Page/241741/241741_29_object_5218235.png

¬L'¬innominato II° da Trento

Autor: Pederzolli, Giuseppe / di Giuseppe Pederzolli
Erscheinungsjahr:1881
Erscheinungsort:Rovereto
Verlag:Sottochiesa
Umfang:36 S.
Medientyp:Buch
Sprache: Italienisch
Schlagwort:p.Rosmini Serbati, Antonio ; s.Presse ; s.Rezeption
Kategorie: Geschichte
Notation:11 Gesch 4 Tir 18/19 B<br />23 Tir 2 T 18/19 B
Signatur:II 102.159
IDN:241741
Anmerkungen:-

Treffer:Seite 29
Textauszug:
toli da quel Comune in data 81 agosto 1848, •?éd annesso q.1 „citato.,documento sotto .alle gato C. Così <à -sventato anche-il dubbio, che io;aveva manifestato al n, 14 del. mio Innominato intorno; alla identità tra il Bet» tonagli ..di- Àvio del 1849, e quello di Trento del 1879, 17, Ed ora chi sarà mai F : Innominato; JI da Trento ? .Già, scrissi al n. 2, ch’io ne ignoro affatto Rome, Cognome e Condizione ; tutta volta ào tra mano tali dati di latto che mi autorizzano a determinarlo nelle

relazioni che egli tiene nella città di Trento. 18. A. La Voce Cattolica di Trento del 1 luglio 1880 n. 73 pag. 3 col. 3 allinea 8 scrive : “ Da una nostra corrispondenza da ' Roma, che stamperemo sabato (ma che
1881
Animierte Ansicht Werk Listenansicht Werk Kachelansicht Werk
04 /tessmannDigital/presentation/media/image/Page/241741/241741_9_object_5218215.png

¬L'¬innominato II° da Trento

Autor: Pederzolli, Giuseppe / di Giuseppe Pederzolli
Erscheinungsjahr:1881
Erscheinungsort:Rovereto
Verlag:Sottochiesa
Umfang:36 S.
Medientyp:Buch
Sprache: Italienisch
Schlagwort:p.Rosmini Serbati, Antonio ; s.Presse ; s.Rezeption
Kategorie: Geschichte
Notation:11 Gesch 4 Tir 18/19 B<br />23 Tir 2 T 18/19 B
Signatur:II 102.159
IDN:241741
Anmerkungen:-

Treffer:Seite 9
Textauszug:
-O costretto a dichiarare impossibile che vi sia .qualcuno, il, quale osi impugnarne e conte starne Vautorità e V autenticità. Eppure v’ è chi si sente da tanto ; e questi mangia, hev.e, dorme, e veste,panni chiesastici precisamente nella città di Trento; è desso ITnnominato II, il corrispondente mascherato di quella lancia spezzata, che,è VOsservatore cattolico di Mi lano.,. IX proprio lui, ch.e annunciando con aria di trionfo all’ Osservatore di Milano (14-15 luglio 1880 n. 159, pag

. 4) di aver ricevuto da Roma Ja spiegazione autentica della forinola Dimittatur,, tutta.,. favorevole al partito, che .egli forse capitana, dichiarò cattedraticamente , u .*non autorevole „ ü decreto 20 giugno, 1876, designato da lui sotto il velame dì ft certe lettere e certe:.comunica zioni. „ Eccone le parole: testuali in tono maiestatico ; . . ... - ..* Noi ; ,(sitì) di Trento . godiamo, e. siamo certi, che .come, ; voi ^^Osservatore c,att ,, ’ meramente cattolici , ..avete.stampato, subito “.certe

lettere ,, *ì. corte.CQinwiicaqiom ■ pon au- “ torevoliy ma. seuipre . .rispettabilissiiu©, copi “-parimente ora, i ..Bufoni ed i JBuroniani “ faranno, lo stesso, „ Dunque. per , 1' Inno minato II. da Trento . il ;Jifpcrejtp. LO .giugno 1876 della Sacra Congregazione deUTndice,
1881
Animierte Ansicht Werk Listenansicht Werk Kachelansicht Werk
05 /tessmannDigital/presentation/media/image/Page/241741/241741_35_object_5218241.png

¬L'¬innominato II° da Trento

Autor: Pederzolli, Giuseppe / di Giuseppe Pederzolli
Erscheinungsjahr:1881
Erscheinungsort:Rovereto
Verlag:Sottochiesa
Umfang:36 S.
Medientyp:Buch
Sprache: Italienisch
Schlagwort:p.Rosmini Serbati, Antonio ; s.Presse ; s.Rezeption
Kategorie: Geschichte
Notation:11 Gesch 4 Tir 18/19 B<br />23 Tir 2 T 18/19 B
Signatur:II 102.159
IDN:241741
Anmerkungen:-

Treffer:Seite 35
Textauszug:
alla S. Congregazione dell’Indice, altre re gole da quelle in essa contenute ; abrogano perfino le Costituzioni papali anteriori; e minacciano l’indignazione dei 3. 8. Apostoli Pietro e Paolo contro chi solo tentasse di operare in contrario ? Ho piacere di saperlo, perchè sempre più mi confermo nella per suasione, che l'Innominato II da Trento, confidente della Voce e Prete stradiocesano vuole coprire colla veste dello zelo pel ri spetto alle leggi ecclesiastiche lo sfacciato disprezzo, che

egli ne fa, quando contrastano alle mire del suo partito. 20. Dunque a cotesto Innominato II da Trento pare soverchia la rassegnazione della Voce } che non volle riportare nelle sue co lonne i fatti, e detti anche autorevoli, anche venuti da Roma che sol toccassero i Ros- miniani di Rovereto (n. 18 B.) ? Vorrebbe forse travasarle in seno la sua bile antiros- miniana anche adesso, che sembra rinsavita? Io capisco bene il disegno, e 1’ artificio ; egli avrebbe voluto, che la Voce Cattolica ripor

tasse nelle sue colonne la Cronaca Vaticana rettificata dall’ Osservatore Romano ni 8 del 12 gennaio 1881; cronaca, che lo aveva sedotto a scrivere in data di Trento 13 gen naio la corrispondenza comparsa nel sempre >
1881
Animierte Ansicht Werk Listenansicht Werk Kachelansicht Werk
06 /tessmannDigital/presentation/media/image/Page/241741/241741_30_object_5218236.png

¬L'¬innominato II° da Trento

Autor: Pederzolli, Giuseppe / di Giuseppe Pederzolli
Erscheinungsjahr:1881
Erscheinungsort:Rovereto
Verlag:Sottochiesa
Umfang:36 S.
Medientyp:Buch
Sprache: Italienisch
Schlagwort:p.Rosmini Serbati, Antonio ; s.Presse ; s.Rezeption
Kategorie: Geschichte
Notation:11 Gesch 4 Tir 18/19 B<br />23 Tir 2 T 18/19 B
Signatur:II 102.159
IDN:241741
Anmerkungen:-

Treffer:Seite 30
Textauszug:
“ stampò solo 28'giorni dopo), togliamo: le “ Congregazioni dell’ Indice, e del 9. Officio “si sono radunate il'giorno di 9. Luigi in “ seduta plenaria per discutere qual sia l’e- “ stensione della forinola Dimittatur ; ora l’Innominato ' IL da Trento scrive all' Osser vatore cattolico dèi 14-15 luglio 1880 m 159 pag. 1 eoi 4 sotto il titolo Dimittatur : ^ Noi “ abbiamo (sic) ricevuto da Roma quasi o£- “ fieialménte la notizia, che la S. Congre- “ gazione dell’Indice, interrogata del vero

“ senso del Dimittatur ha risposto in questi “ termini, che mi dicono precisi ecc. Non sono unisone queste due comunicazióni per nòti colpire troppo lungi dal centro se sì ritiene, che l’Innominato II da Trento è almeno un intimo della Tose, che pensa co gli stessi pensieri, e che gli esprime colle stesse forme maiestatiche di parlare? D. L’Innominato li da Trento nella, sua corrispondenza del 15 febbraio- all’ Osserva tore milanese, da questo publicata il 28-24 detto n. 48 pag, 2 col. 2 all. 3 scrive
1881
Animierte Ansicht Werk Listenansicht Werk Kachelansicht Werk
07 /tessmannDigital/presentation/media/image/Page/241741/241741_37_object_5218243.png

¬L'¬innominato II° da Trento

Autor: Pederzolli, Giuseppe / di Giuseppe Pederzolli
Erscheinungsjahr:1881
Erscheinungsort:Rovereto
Verlag:Sottochiesa
Umfang:36 S.
Medientyp:Buch
Sprache: Italienisch
Schlagwort:p.Rosmini Serbati, Antonio ; s.Presse ; s.Rezeption
Kategorie: Geschichte
Notation:11 Gesch 4 Tir 18/19 B<br />23 Tir 2 T 18/19 B
Signatur:II 102.159
IDN:241741
Anmerkungen:-

Treffer:Seite 37
Textauszug:
dei Minori Osservanti il primo, Michele Heu ringer il secondo. Ecco i fatti ed i detti anche autorevoli, anche venuti da Roma, che.l’Innominato II da Trento voleva imporre alla Voce ; e come operò sapientemente, e generosamente l’Il lustre Geologo Antonio Stoppaci a svelarne l’arcano nella Gazzetta d 7 Italia del 1 marzo 1881 (pag. 1 col. 5. Proposte di alcune ret tificazioni all’ Oss. Romano ), così fece benis simo a non lasciarsi smuovere da cotesto ahi troppo ringhioso Innominato II dal suo
1881
Animierte Ansicht Werk Listenansicht Werk Kachelansicht Werk
08 /tessmannDigital/presentation/media/image/Page/350295/350295_322_object_5191365.png

Commentari della storia trentina : con un'appendice di notizie e documenti

Autor: Ambrosi, Francesco / Francesco Ambrosi
Erscheinungsjahr:1887
Erscheinungsort:Rovereto
Verlag:Sottochiesa
Umfang:317 S. : Ill.
Medientyp:Buch
Sprache: Italienisch
Schlagwort:-
Kategorie:
Notation:-
Signatur:II 102.611
IDN:350295
Anmerkungen:-

Treffer:Seite 322
Textauszug:
a rinnovare la lite intonici al possesso dei Quattro Vicariati, ed a deferirne la causa a! tribunale aulico di Vienna. Passò intanto anche il pontificato d’ Innocenzo X senza che il Vescovo vedesse realizzati i suoi voti. Egli avea allora cinquantasei anni di età ; e, salito al trono pontificio Alessandro VII (7 aprile 1655), fa nuove istanze, e vi impiega ogni miglior mezzo per riuscire nel- 1 intento. Supplica il pontefice, perche si degni “ paternamente, com- „ miserando lo stato e il pericolo, in cui

si trova, di concedergli di 3, ritornare allo stato laicale per/pigliar moglie „*•),' e corrobora la sua supplica con le attestazioni dò’ suoi confessori, di fra Maccario da Venezia de Minori Osservanti 5 ), e di Vettore Barbàcovi beneficiato del Duomo di Trento 6 ) ; ma anche questo pontefice trova sordo alle sue preghiere, per la qual cosa il nostro Vescovo, dopo di avere ! ) Anonimo Trentino: Vita citata, 2 ) Mangi: Annali citati, I, pag. 558 . 3 ) Perini Carlotta: L'ultimo Madruzzo, Versi, pag
1887
Animierte Ansicht Werk Listenansicht Werk Kachelansicht Werk
09 /tessmannDigital/presentation/media/image/Page/350295/350295_58_object_5191101.png

Commentari della storia trentina : con un'appendice di notizie e documenti

Autor: Ambrosi, Francesco / Francesco Ambrosi
Erscheinungsjahr:1887
Erscheinungsort:Rovereto
Verlag:Sottochiesa
Umfang:317 S. : Ill.
Medientyp:Buch
Sprache: Italienisch
Schlagwort:-
Kategorie:
Notation:-
Signatur:II 102.611
IDN:350295
Anmerkungen:-

Treffer:Seite 58
Textauszug:
s’ insi nuarono in tutti, non eccettuati i paesi, le città, e le famiglie e i membri di esse. Trento non n’ era esente, ec’è taluno che additando alle lotte intestine, ed al bisogno che tutti aveano di difendersi a vicenda, porta a questo tempo 1’ origine delle torri sorte nella nostra città, e delle quali rimangono tuttora in parte le vestigia 1 ). CAPO X. Il Comune di Trento e le prime lotte tra Guelfi e Ghibellini. (1107 — 1154). Altrove fu notato come la feudalità riposasse sul principio

dì libertà, e d indipendenza individuale, e come nella gerarchia da lei fon data non venissero riconosciute che due classi di persone*, i vassalli e i servi. Sua tendenza era di assoggettare tutti gli uomini liberij 4 ) Anonimo Trentino : Vita del vescovo Adalberom. MS. della -Bibi cìv. di Trento.
1887
Animierte Ansicht Werk Listenansicht Werk Kachelansicht Werk
10 /tessmannDigital/presentation/media/image/Page/350295/350295_257_object_5191300.png

Commentari della storia trentina : con un'appendice di notizie e documenti

Autor: Ambrosi, Francesco / Francesco Ambrosi
Erscheinungsjahr:1887
Erscheinungsort:Rovereto
Verlag:Sottochiesa
Umfang:317 S. : Ill.
Medientyp:Buch
Sprache: Italienisch
Schlagwort:-
Kategorie:
Notation:-
Signatur:II 102.611
IDN:350295
Anmerkungen:-

Treffer:Seite 257
Textauszug:
dalla Riforma, e le nazioni si manifestavano contrarie alla monarchia, coiti’ era stata concepita nel Medio Evo. Il Clesio, che da Padova s’era recato alla Corte di Vienna, scendeva a Napoli per visitare 1’ Imperatore, e rallegrarsi del ripor tato trionfo in nome del re Ferdinando. Di là passa a Roma, e in fine fatta premura insieme con gli altri commissari imperiali presso ài Papa per una sollecita dichiarazione del concilio generale, si ri condusse in Trento, e vi si trattenne, finche seppe che

rendimento di conto circa il denaro somministratogli per le spese dei quattro viaggi fatti per le tre legazioni a Bologna, e pei viaggi di Roma al conclave, e di Napoli e Roma ancora 2 ). Indi il Clesio, dopo di aversi trattenuto due mesi in ‘Innsbruck, conosciuta 1’ intenzione di Ferdinando di recarsi a Bolzano, e poscia a Trento, con ogni prestezza ritorna alla sua città per preparargli un convenevole rice vimento 3 ). E il Re ci arriva insieme con la sua consorte Anna d’Ungheria a dì -12 settembre
1887
Animierte Ansicht Werk Listenansicht Werk Kachelansicht Werk