Suchergebnis: Tribunale di Trento

Trefferanzahl: 74

Sortieren nach:

Filtern nach:
Medienart
Name
Erscheinungsjahr
Erscheinungsort
Verfasser
Verlag
Kategorie
Sprache
Ort
Person
Organisation
Nr. Vorschau Infos zum Werk Datum/Details
01 /tessmannDigital/presentation/media/image/Page/223883/223883_60_object_4652140.png

Mezzo secolo

Autor: Camera di Commercio e di Industria <Rovereto> / Camera di Commercio e di Industria in Rovereto
Erscheinungsjahr:1902
Erscheinungsort:Rovereto
Verlag:Grandi
Umfang:107, XXVI S. : Ill.
Medientyp:Buch
Sprache: Italienisch
Schlagwort:k.Camera di Commercio e di Industria in Rovereto;z.Geschichte 1852-1902
Kategorie: Wirtschaft
Notation:14 Wsch 6 Tir 19/20<br>23 Tir 9 a T 19/20 F
Signatur:III 1.381
IDN:223883
Anmerkungen:-

Treffer:Seite 60
Textauszug:
Contro questa sentenza interpose gravame la Procura di stato e il Tribunale di appello in Innsbruck con decisione 28 novembre 1863, accogliendo il gravame, riformava la sentenza del primo giudice e, riconoscendo colpevole Antonio Cofler del crimine di perturba zione della publica tranquillità e del delitto di sedizione, lo con dannava per il primo capo d'accusa a quattro mesi di carcere ina sprito con un digiuno al mese e per il secondo con l'arresto di due settimane. La suprema Corte

l'indimenticabile Presidente alle sofferenze del carcere. La Camera intanto rimase sciolta fino al 19 settembre 1867. Ricostituita, non trascurò egualmente occasione alcuna per chiedere ed appoggiare i diritti dell'autonomia del Trentino. Nel 1869, invitata dalla Sezione di luogotenenza in Trento a delegare un membro nel Comitato che doveva studiare la pro posta di istituire due o più Consorzi agrari distrettuali per il Tirolo meridionale tedesco, la Camera negava la sua collaborazione os servando: „Allora

perchè si prenda parte a discus sioni di una Società agraria i cui studi ed esperimenti hanno per base condizioni affatto diverse.' Nel 1871, rimettendo al Ministro del commercio una copia dell'indirizzo che i Municipi e Comuni del distretto camerale ave vano presentato all'Imperatore in occasione della sua visita a Trento, chiedendo una completa autonomia provinciale con dieta propria,
1902
Animierte Ansicht Werk Listenansicht Werk Kachelansicht Werk
02 /tessmannDigital/presentation/media/image/Page/223883/223883_58_object_4652138.png

Mezzo secolo

Autor: Camera di Commercio e di Industria <Rovereto> / Camera di Commercio e di Industria in Rovereto
Erscheinungsjahr:1902
Erscheinungsort:Rovereto
Verlag:Grandi
Umfang:107, XXVI S. : Ill.
Medientyp:Buch
Sprache: Italienisch
Schlagwort:k.Camera di Commercio e di Industria in Rovereto;z.Geschichte 1852-1902
Kategorie: Wirtschaft
Notation:14 Wsch 6 Tir 19/20<br>23 Tir 9 a T 19/20 F
Signatur:III 1.381
IDN:223883
Anmerkungen:-

Treffer:Seite 58
Textauszug:
Antonio Cofler venne continuato, e la Procura di stato d' Innsbruck elevò contro di lui accusa per crimine di perturbazione della pubblica tranquillità ex § 65 lett. 6. Cod. pen. e per delitto di sedizione ex § 300 C. p. Delegato, in seguito a ricorso dell'accusato, da parte della supre ma Corte di giustizia, il Tribunale circolare di Rovereto, anziché quello d'Innsbruck, a pertrattare la causa, il giorno 14 ottobre 1863 venne tenuto il dibattimento,inseguito al quale il Presidente Antonio Cofler
1902
Animierte Ansicht Werk Listenansicht Werk Kachelansicht Werk
03 /tessmannDigital/presentation/media/image/Page/223883/223883_131_object_4652211.png

Mezzo secolo

Autor: Camera di Commercio e di Industria <Rovereto> / Camera di Commercio e di Industria in Rovereto
Erscheinungsjahr:1902
Erscheinungsort:Rovereto
Verlag:Grandi
Umfang:107, XXVI S. : Ill.
Medientyp:Buch
Sprache: Italienisch
Schlagwort:k.Camera di Commercio e di Industria in Rovereto;z.Geschichte 1852-1902
Kategorie: Wirtschaft
Notation:14 Wsch 6 Tir 19/20<br>23 Tir 9 a T 19/20 F
Signatur:III 1.381
IDN:223883
Anmerkungen:-

Treffer:Seite 131
Textauszug:
Lavis-Predazzo ; e domandano che l'assistenza go vernativa, ora loro benevolmente offerta per quella, venga invece devoluta alla proposta suddetta Tramvia, come da essi già istantemente e fiduciosamente chiesto ili dèvote suppliche, deposte ai piedi del Trono in occasione delle graziose visite di S. M. I. R. A. l'Imperatore ad Innsbruck nel Settembre 1893 ed a Trento nel Luglio 1894.
1902
Animierte Ansicht Werk Listenansicht Werk Kachelansicht Werk
04 /tessmannDigital/presentation/media/image/Page/241741/241741_23_object_5218229.png

¬L'¬innominato II° da Trento

Autor: Pederzolli, Giuseppe / di Giuseppe Pederzolli
Erscheinungsjahr:1881
Erscheinungsort:Rovereto
Verlag:Sottochiesa
Umfang:36 S.
Medientyp:Buch
Sprache: Italienisch
Schlagwort:p.Rosmini Serbati, Antonio ; s.Presse ; s.Rezeption
Kategorie: Geschichte
Notation:11 Gesch 4 Tir 18/19 B<br />23 Tir 2 T 18/19 B
Signatur:II 102.159
IDN:241741
Anmerkungen:-

Treffer:Seite 23
Textauszug:
M di Rovereto quel soperchio di spirito riot toso e scismatico, che egli versò nelle sue corrispondenze all 1 Osservatore ''n. 159, ed al fine® del Littorale n. 75 dell’anno passato, da me esaminate ai n. n. 5-8. Io però debbo consigliarlo a serbare il suo malefico genio di ribellione alla Chièsa pei suoi futuri biso gni. Io almeno nè posso, nè : voglio 1 accet tarlo; E vero, che io fui, sono/ e sarò sempre disposto, anzi pronto a combattere contro gli Innominati di Trento, ma non mai contro
1881
Animierte Ansicht Werk Listenansicht Werk Kachelansicht Werk
05 /tessmannDigital/presentation/media/image/Page/350295/350295_331_object_5191374.png

Commentari della storia trentina : con un'appendice di notizie e documenti

Autor: Ambrosi, Francesco / Francesco Ambrosi
Erscheinungsjahr:1887
Erscheinungsort:Rovereto
Verlag:Sottochiesa
Umfang:317 S. : Ill.
Medientyp:Buch
Sprache: Italienisch
Schlagwort:-
Kategorie:
Notation:-
Signatur:II 102.611
IDN:350295
Anmerkungen:-

Treffer:Seite 331
Textauszug:
16 Corte. 1 canonici, per tutte queste sue qualità, ne vagheggiavano Y elezione, e convocati per la nomina del successore, pensavano alla fortuna eh’ egli solo potea rendere al vescovato, allora ridotto a gravi angustie - non avea più di nove mila scudi d’ entrata -, la lite dispen diosissima con i Castelbarco, pel possesso dei Quattro Vicariati, pen deva ancora indecisa al tribunale dell' Impero, e poi c erano liti da intraprendere per il mantenimento dei diritti della chiesa contro gli eredi

suonò forte, malgrado che 1’ organista n’ avesse messa tutta la sua arte, ed al Castello la cam panella solita a suonare nell’ elezione del vescovo, si ruppe al primo tocco 1 ). H papa poi, senza essere con il popolo, sì rifiuta di con fermare quella elezione, e non riconosce l’Arciduca per legittimo ve scovo di Trento. E non di meno 1’ eletto si tenne fermo, ed ottenuta dall’Imperatore, suo cugino, la solenne investitura delle regalie (26 aprile 1660), prese il temporale possesso del principato

che fu firmata dalle parti il dì 27 settembre 1662. A Giangiacomo Sizzo era stato commesso il maneggio dell’ affare ; I’ arciduca Sigismondo vi si faceva rappresentare da Ignazio Weinard, ed erano deputati per il Conte Ciriaco Troies, Cristoforo Udalrico de Fach, Giacomo Fair, Giangiacomo Arparei e il segretario Haus mann. Ne furono prodotti i gravami, e posti in discussione, fatte le 1) Motivi dell’ elezione a Vescovo di Trento dell’Arciduca Sigismondo, Vedi Appendice, N. 20. 2) Mangi : Annali
1887
Animierte Ansicht Werk Listenansicht Werk Kachelansicht Werk
06 /tessmannDigital/presentation/media/image/Page/350295/350295_486_object_5191529.png

Commentari della storia trentina : con un'appendice di notizie e documenti

Autor: Ambrosi, Francesco / Francesco Ambrosi
Erscheinungsjahr:1887
Erscheinungsort:Rovereto
Verlag:Sottochiesa
Umfang:317 S. : Ill.
Medientyp:Buch
Sprache: Italienisch
Schlagwort:-
Kategorie:
Notation:-
Signatur:II 102.611
IDN:350295
Anmerkungen:-

Treffer:Seite 486
Textauszug:
tornava a rinfrescare le idee di separazione dal Tirolo ; ci giunge il consigliere ministeriale dott. Luigi Fischer (24 settembre) allo scopo d’informarsi sulla faccia del luogo dello stato della vertenza ; e fu appunto in quest’ incontro che venne estesa e firmata la petizione da inoltrarsi alla Costituente au striaca. Le firme toccarono a 46 mila, e si chiedeva che i Circoli di Trento e di Rovereto fossero separati dalla parte tedesca del Ti rolo, e organizzati sopra basi nazionali*). Il signor

in due parti tra loro indipendenti, perchè tale separazione sarebbe un tradimento per la nazione tirolese, una ruina per l’intera provincia ed una disgrazia per lo stesso Tirolo italiano. I Municipi risposero con una solenne protesta, e i deputati trentini si dispone vano a fare un’analoga interpellanza al ministro conte Stadion; ma la Costituente fu colpita dalla bufferà dello scioglimento, e il deputato Giovanni a Prato, per ordine del Tribunale militare sedente in Vienna, fu arrestato e tradotto
1887
Animierte Ansicht Werk Listenansicht Werk Kachelansicht Werk
07 /tessmannDigital/presentation/media/image/Page/350295/350295_254_object_5191297.png

Commentari della storia trentina : con un'appendice di notizie e documenti

Autor: Ambrosi, Francesco / Francesco Ambrosi
Erscheinungsjahr:1887
Erscheinungsort:Rovereto
Verlag:Sottochiesa
Umfang:317 S. : Ill.
Medientyp:Buch
Sprache: Italienisch
Schlagwort:-
Kategorie:
Notation:-
Signatur:II 102.611
IDN:350295
Anmerkungen:-

Treffer:Seite 254
Textauszug:
da parte dei capitani vescovili,: e fu stabilito, che il Vescovo potesse appellarsi al tribunale del Conte del Tirolo, e che il Conte tenesse per sè Rovereto con i villaggi appartenenti a quella pretura con 1 obbligo però dì ricevere 1 inve stitura dal Vescovo di Trento 2 ). In quanto poi ai quattro Vicariati di Mori, Ala, Àvio e Brentonico ed altri luoghi della Lagarina fu convenuto, che il re Ferdinando consegnarli debba, come consegnò di fatto, alla Chiesa di Trento 3 ) con 1 ’ onere però
1887
Animierte Ansicht Werk Listenansicht Werk Kachelansicht Werk
08 /tessmannDigital/presentation/media/image/Page/350295/350295_257_object_5191300.png

Commentari della storia trentina : con un'appendice di notizie e documenti

Autor: Ambrosi, Francesco / Francesco Ambrosi
Erscheinungsjahr:1887
Erscheinungsort:Rovereto
Verlag:Sottochiesa
Umfang:317 S. : Ill.
Medientyp:Buch
Sprache: Italienisch
Schlagwort:-
Kategorie:
Notation:-
Signatur:II 102.611
IDN:350295
Anmerkungen:-

Treffer:Seite 257
Textauszug:
dalla Riforma, e le nazioni si manifestavano contrarie alla monarchia, coiti’ era stata concepita nel Medio Evo. Il Clesio, che da Padova s’era recato alla Corte di Vienna, scendeva a Napoli per visitare 1’ Imperatore, e rallegrarsi del ripor tato trionfo in nome del re Ferdinando. Di là passa a Roma, e in fine fatta premura insieme con gli altri commissari imperiali presso ài Papa per una sollecita dichiarazione del concilio generale, si ri condusse in Trento, e vi si trattenne, finche seppe che

rendimento di conto circa il denaro somministratogli per le spese dei quattro viaggi fatti per le tre legazioni a Bologna, e pei viaggi di Roma al conclave, e di Napoli e Roma ancora 2 ). Indi il Clesio, dopo di aversi trattenuto due mesi in ‘Innsbruck, conosciuta 1’ intenzione di Ferdinando di recarsi a Bolzano, e poscia a Trento, con ogni prestezza ritorna alla sua città per preparargli un convenevole rice vimento 3 ). E il Re ci arriva insieme con la sua consorte Anna d’Ungheria a dì -12 settembre
1887
Animierte Ansicht Werk Listenansicht Werk Kachelansicht Werk
09 /tessmannDigital/presentation/media/image/Page/350295/350295_358_object_5191401.png

Commentari della storia trentina : con un'appendice di notizie e documenti

Autor: Ambrosi, Francesco / Francesco Ambrosi
Erscheinungsjahr:1887
Erscheinungsort:Rovereto
Verlag:Sottochiesa
Umfang:317 S. : Ill.
Medientyp:Buch
Sprache: Italienisch
Schlagwort:-
Kategorie:
Notation:-
Signatur:II 102.611
IDN:350295
Anmerkungen:-

Treffer:Seite 358
Textauszug:
del nuovo Pastore. I commissarj cesarei sì trovano questa volta per fettamente d’accordo con le viste degli èlettori, e nel giorno stabilito esce eletto a pieni voti Giovanni Benedetto Gentilotti, che allora co priva la carica di auditore dì Rota in Roma. Era nato in Trento gli 11 luglio 1672 da Giambattista cbe fungeva l'ufficio di consigliere aulico vescovile, e da Cecilia baronessa de Lener. Fece i suoi primi studj in patria ; indi fu inviato alle università di Salisburgo e di Inns bruck

bibliotecario cesareo, signor Nessellio (1699), l’imperatore Leopoldo I lo chiamò a succedergli, ed otto anni dopo fu spedito in Italia insieme con Adamo conte di Martinitz viceré di Napoli, ma sei mesi appresso fe’ ritorno a Vienna per dare termine al registro di quella biblioteca, già arricchita di molti codici e manoscritti-, frutto delle ricerche da lui fatte nel corso dei suoi viaggi. Nel 1723 andò a Roma, e prima di questo tempo avea conseguito in Trento il canonicato a lui ceduto da Giovanni Ber

nardino, suo zìo, preposito dì Walchensmarch di Carìnzia 1 )- Il Gentilotti era uomo di esimie virtù, stimato grandemente in patria e fuori, desiderato da tutti, non amante degli onori, ed affatto alieno da qualsiasi dignità ecclesiastica, delle quali si riputava incapace di sostenere il peso. La elezione di lui a vescovo di Trento era stata fatta a sua insaputa, e tutti l’aveano accolta con atti di sincera esultanza ; ma nessuno potò vincere l’eccessiva sua umiltà. Sperava che S. Maestà Cesarea
1887
Animierte Ansicht Werk Listenansicht Werk Kachelansicht Werk
10 /tessmannDigital/presentation/media/image/Page/350295/350295_484_object_5191527.png

Commentari della storia trentina : con un'appendice di notizie e documenti

Autor: Ambrosi, Francesco / Francesco Ambrosi
Erscheinungsjahr:1887
Erscheinungsort:Rovereto
Verlag:Sottochiesa
Umfang:317 S. : Ill.
Medientyp:Buch
Sprache: Italienisch
Schlagwort:-
Kategorie:
Notation:-
Signatur:II 102.611
IDN:350295
Anmerkungen:-

Treffer:Seite 484
Textauszug:
partecipare, nemmeno dopo l’invito (10 giugno) fatto dalla Dieta ai Circoli di Trento e di Rovereto. Tutti gli animi erano rivolti fidu ciosi a Vienna; ma le cose non erano ancora ricondotte al punto da fare sperare tranquillità al paese. La truppa lo dominava, ed era continuo il passaggio de’ militi che calavano in Italia; i Bersaglieri tirolesi non s’erano ancora ritirati dalle nostre valli, e tra questi e le popolazioni non c’ erano simpatìe, ma odj ognor più crescenti, e in ispecie dopo
1887
Animierte Ansicht Werk Listenansicht Werk Kachelansicht Werk