Suchergebnis: Tribunale di Trento

Trefferanzahl: 30

Sortieren nach:

Filtern nach:
Medienart
Name
Erscheinungsjahr
Erscheinungsort
Verfasser
Verlag
Kategorie
Sprache
Ort
Person
Organisation
Nr. Vorschau Infos zum Werk Datum/Details
01 /tessmannDigital/presentation/media/image/Page/329331/329331_7_object_4348506.png

Guida di Cavalese e di Carano, Daiano, Varena, Castello, Molina, Predaia, Stramentizzo

Autor: De Marchi, Giuseppe ; / Giuseppe De Marchi
Erscheinungsjahr:[ca.1956]
Erscheinungsort:Rovereto
Verlag:Manfrini
Umfang:35 S.
Medientyp:Buch
Sprache: Italienisch
Schlagwort:-
Kategorie:
Notation:-
Signatur:I 100.175
IDN:329331
Anmerkungen:-

Treffer:Seite 7
Textauszug:
È la via più breve che da Trento porta a Cavalese e, qualora venissero rettificati alcuni tronchi, certo la più frequentata. Lungo il tracciato bei spunti panoramici. L'antica strada, che non sì discosta mollo dal tracciato della nuova, era l'arteria molto frequentata che conduceva a Trento, ,1 capoluogo, e sulla qua e per secoli si svolse l'attivo traffico con Va fior,ana Su d. essa passarono le ' 7 • • fiommaize : a San F onano di valfìoriana i 4 maggio, tradizionali process on, per bordare

lo scampato perìcolo di a San Salvatore g trovarono rifugio nella valle, all'antica e venerata sent '^, pr ° fu9he ' n f h * otì d' Pine, al Crocefisso di Trento per trovare Madonna di Civezzano e poi ai ru,c ' pace nelle discordie, 4 - La Lavis - Cembro - Molina - Cavalese. - Provinciale di Km 4fi 400 Parte dalla Piazza Grazioli di Lavis, percorre la Val di cSnbra suSa s^da fetra e si allaccia ria direttissima delle Dolomiti al ponte di Stramen tizzo. È caratterizzata da numerose curve, ma il suo
[ca.1956]
Animierte Ansicht Werk Listenansicht Werk Kachelansicht Werk
02 /tessmannDigital/presentation/media/image/Page/329331/329331_30_object_4348577.png

Guida di Cavalese e di Carano, Daiano, Varena, Castello, Molina, Predaia, Stramentizzo

Autor: De Marchi, Giuseppe ; / Giuseppe De Marchi
Erscheinungsjahr:[ca.1956]
Erscheinungsort:Rovereto
Verlag:Manfrini
Umfang:35 S.
Medientyp:Buch
Sprache: Italienisch
Schlagwort:-
Kategorie:
Notation:-
Signatur:I 100.175
IDN:329331
Anmerkungen:-

Treffer:Seite 30
Textauszug:
, mèta del pescatori di salmarini. Si passa a fianco del Pergol, sulla cui parete porfirica è incisa l'iscrizione che ricorda il confine tra la Diocesi di Trento e quella di Treviso. Pese». - Una vecchia Società dì pescatori provvede annualmente alla semina di avanotti di trota nel torrente Cadino e Avisìo. Si concedono ai dì iettanti permessi di pesca. Predala È dubbio se il nome provenga dalle cave di pietra vicine o dalla distesa di prati su cui sorge il piccolo centro di 200 anime. La parlata

. Un negozio con spaccio tabacchi, un caseificio. In comune con Molina, scuola, chiesa e cimitero. È villaggio più antico di Molina. Sul rivo di Predala, in capo al paese, sorgeva il mulino dei Signori Saracini di Trento (Toneto). Nell'agosto 1904 il rivo, ingrossato da un nubifragio, asportò case e fece 5 vittime.
[ca.1956]
Animierte Ansicht Werk Listenansicht Werk Kachelansicht Werk
03 /tessmannDigital/presentation/media/image/Page/329331/329331_15_object_4348531.png

Guida di Cavalese e di Carano, Daiano, Varena, Castello, Molina, Predaia, Stramentizzo

Autor: De Marchi, Giuseppe ; / Giuseppe De Marchi
Erscheinungsjahr:[ca.1956]
Erscheinungsort:Rovereto
Verlag:Manfrini
Umfang:35 S.
Medientyp:Buch
Sprache: Italienisch
Schlagwort:-
Kategorie:
Notation:-
Signatur:I 100.175
IDN:329331
Anmerkungen:-

Treffer:Seite 15
Textauszug:
ferroviari che automobilistici. Capolinea dei servizi automobilistici dì gran turismo : AUTOSTRADALE : partenza da Milano - Brescia - Riva - Trento - Cavalese - Canazei - Corvara ; C. A.T.: Firenze - Bologna - Modena - Trento - Cavalese - Moena - Canazei; S. I. T. A. L. R. : Mantova - Verona - Cavalese - Canazei; S. A. R. S. A. : Modena - Reggio Emilia - Trento - Cavalese - Canazei - ATESINA: Trento - Cavalese - Canazei (diverse corse al giorno); S.A. S.A.: della Ferrovia Elettrica Val di Fiemme con

partenza da Bolzano - Ora - Cavalese - Canazei; LONGO (servizi locali ) : Cavalese - Carino - Datano - Verena - Masi ; Cavalese - Lavazè ; Cavalese - Paneveggio - Passo Rolle - San Martino; Cavalese - Passo Valles o Passo S. Pellegrino - Falcade; Cavalese - Bolzano (due volte la settimana); ATESINA: Trento - Civezzano - Valfloriana - Cavalese. Stazioni ferroviarie, - Stazione centrale a sud del Borgo : biglietti ferro viari ordinari e con riduzione per ogni destinazione. Spedizione bagagli e merci

in giornata, a prezzi convenienti. Poste e Telegrafo. - L 'Ufficio Postale è in Piazza Scopol!, nel palazzo municipale, i modernamente attrezzato. Durante la stagione estiva tiene orario prolungato. Tel. Telefono. - Nuova costruzione con telefono automatico per Cavalese e paesi vicini e ponte radio per la televisione. Banche, - BANCA DI TRENTO E BOLZANO, Piazza Scopoli - CASSA DI RISPARMIO DI TRENTO E ROVERETO, Via F.lli Bronzetti con servizio di Esat toria nello stesso edificio - CASSA RURALE, Piazza
[ca.1956]
Animierte Ansicht Werk Listenansicht Werk Kachelansicht Werk
04 /tessmannDigital/presentation/media/image/Page/329331/329331_4_object_4348497.png

Guida di Cavalese e di Carano, Daiano, Varena, Castello, Molina, Predaia, Stramentizzo

Autor: De Marchi, Giuseppe ; / Giuseppe De Marchi
Erscheinungsjahr:[ca.1956]
Erscheinungsort:Rovereto
Verlag:Manfrini
Umfang:35 S.
Medientyp:Buch
Sprache: Italienisch
Schlagwort:-
Kategorie:
Notation:-
Signatur:I 100.175
IDN:329331
Anmerkungen:-

Treffer:Seite 4
Textauszug:
POSIZIONE GEOGRAFICA Sul corso medio dell' Avisio, che scende dal ghiacciaio della Maxmolada all'Adige, si apre un'ampia zona a terrazze ondulate e pianeggianti, che dal massiccio della Rocca degradano sul torrente: è la VAL DI FIEMME in provincia di Trento, La conca, ad un'altezza variante dagli 800 ai 1100 metri s. m. è racchiusa da una splendida chiostra di monti e costellata di villaggi: Corano ~ Dai a no - Varena - Castello - Molina - altrettanti luoghi di quieto soggiorno estivo : nel

mezzo si adagia la caratteristica cittadina delle Dolomiti: Cavalese Km. 60 da Trento - Km. 40 da Bolzano - Km. 100 da Cortina d'Ampezzo. La posizione geografica fu il fattore che determinò la sua fama di stazione turistica ricercata. La zona si raggiunge facilmente attraverso diverse e comode VIE DI COMUNICAZIONE I. - La ferrovia elettrica Val di Fiemme. - Si stacca dalle FF. SS. alla stazione di Ora, dove i viaggiatori diretti in Val di Fiemme e Fassa scendono. Tutti i treu fanno fermata alla
[ca.1956]
Animierte Ansicht Werk Listenansicht Werk Kachelansicht Werk
05 /tessmannDigital/presentation/media/image/Page/329331/329331_26_object_4348565.png

Guida di Cavalese e di Carano, Daiano, Varena, Castello, Molina, Predaia, Stramentizzo

Autor: De Marchi, Giuseppe ; / Giuseppe De Marchi
Erscheinungsjahr:[ca.1956]
Erscheinungsort:Rovereto
Verlag:Manfrini
Umfang:35 S.
Medientyp:Buch
Sprache: Italienisch
Schlagwort:-
Kategorie:
Notation:-
Signatur:I 100.175
IDN:329331
Anmerkungen:-

Treffer:Seite 26
Textauszug:
Castello Giace al centro della Valle, con vasto orizzonte e territorio pia neggiante. È attraversato dalla direttissima delle Dolomiti e vi fanno fermata, oltre alle corriere Trento - Cavalese, anche i pullman prove nienti dalle diverse città. Dalla strada statale Ora - Cavalese, si stacca Il tronco stazione Castello Paese (Km. 1). Le fermate dei treni sono al bivio Carano (m. 750) o alla stazione Castello (Km. 1.300). Il borgo, che conta 850 abitanti, presenta comode strade cubettate e case
[ca.1956]
Animierte Ansicht Werk Listenansicht Werk Kachelansicht Werk
06 /tessmannDigital/presentation/media/image/Page/329331/329331_18_object_4348540.png

Guida di Cavalese e di Carano, Daiano, Varena, Castello, Molina, Predaia, Stramentizzo

Autor: De Marchi, Giuseppe ; / Giuseppe De Marchi
Erscheinungsjahr:[ca.1956]
Erscheinungsort:Rovereto
Verlag:Manfrini
Umfang:35 S.
Medientyp:Buch
Sprache: Italienisch
Schlagwort:-
Kategorie:
Notation:-
Signatur:I 100.175
IDN:329331
Anmerkungen:-

Treffer:Seite 18
Textauszug:
Tramontato in seguito alle guerre napoleoniche il Principato di Trento, il palazzo passò all'Austria, affittato per 78 fiorini annui, così si trasformò in carcere giudiziario e tutto venne manomesso. Nel 1850 la Comunità ottenne finalmente di poter comperare per 3200 fiorini il fabbricato. Si iniziarono t lavori di restauro, sì da poter sistemare nell'edifìcio gli uffici della Comunità, La sede della Magnifica era per tantti secoli in un edifìcio rustico, che oggi non esiste più, sormontato
[ca.1956]
Animierte Ansicht Werk Listenansicht Werk Kachelansicht Werk
07 /tessmannDigital/presentation/media/image/Page/329331/329331_27_object_4348568.png

Guida di Cavalese e di Carano, Daiano, Varena, Castello, Molina, Predaia, Stramentizzo

Autor: De Marchi, Giuseppe ; / Giuseppe De Marchi
Erscheinungsjahr:[ca.1956]
Erscheinungsort:Rovereto
Verlag:Manfrini
Umfang:35 S.
Medientyp:Buch
Sprache: Italienisch
Schlagwort:-
Kategorie:
Notation:-
Signatur:I 100.175
IDN:329331
Anmerkungen:-

Treffer:Seite 27
Textauszug:
: capoluogo era Castello. Con tutto ciò la popolazione del borgo faceva parte della Co munità ed aveva gli stessi diritti delle altre Regole, tranne che negli affari giudiziari. In questi era sottoposta allo statuto della Contea. Ciò fino al 1777, quando la Contea, in seguito a permuta, passò al Principe-vescovo di Trento. Maria Teresa, l'erede dei Conti Tirolesi, mantenne però certi suoi diritti sulle selve di Cadmo e Pameveggio, che divennero in conseguenza demaniali. Già nel 1360 vi era un proprio
[ca.1956]
Animierte Ansicht Werk Listenansicht Werk Kachelansicht Werk
08 /tessmannDigital/presentation/media/image/Page/329331/329331_25_object_4348561.png

Guida di Cavalese e di Carano, Daiano, Varena, Castello, Molina, Predaia, Stramentizzo

Autor: De Marchi, Giuseppe ; / Giuseppe De Marchi
Erscheinungsjahr:[ca.1956]
Erscheinungsort:Rovereto
Verlag:Manfrini
Umfang:35 S.
Medientyp:Buch
Sprache: Italienisch
Schlagwort:-
Kategorie:
Notation:-
Signatur:I 100.175
IDN:329331
Anmerkungen:-

Treffer:Seite 25
Textauszug:
patria, tanto da meritare l'appellativo dì « Padre della Storia Trentina », Gli è dedicata una vìa, DE RICCA BONA Vescovo CARLO GIUSEPPE (1761). Vescovo di Passavia, Recatosi in Fiemme nell'agosto del 1830 vi ebbe grandi accoglienze, DE RICCABONA Vescovo BENEDETTO (1807); Dopo aver retto le par rocchie di Lavis, Rovereto, Bolzano, fu elevato a Vescovo di Verona e poi nel 1861 di Trento, dove morì il 31 marzo 1879 e vi fu là sepolto; il cuore venne traslato a Cavalese. ' MURATORI GIOVANNI {1708
[ca.1956]
Animierte Ansicht Werk Listenansicht Werk Kachelansicht Werk
09 /tessmannDigital/presentation/media/image/Page/329331/329331_20_object_4348546.png

Guida di Cavalese e di Carano, Daiano, Varena, Castello, Molina, Predaia, Stramentizzo

Autor: De Marchi, Giuseppe ; / Giuseppe De Marchi
Erscheinungsjahr:[ca.1956]
Erscheinungsort:Rovereto
Verlag:Manfrini
Umfang:35 S.
Medientyp:Buch
Sprache: Italienisch
Schlagwort:-
Kategorie:
Notation:-
Signatur:I 100.175
IDN:329331
Anmerkungen:-

Treffer:Seite 20
Textauszug:
Un affresco sulla facciata sembra rappresenti i tre martiri anaunesi. Nel 1929 la chiesa venne restaurata per opera delle Belle Arti di Trento. Essa è dichiarata Monumento Nazionale. Passeggiale di mazza giornata. - Accenniamo 'ad alcune: 1. - Cavalese - Varena a ritroso del torrente Gambis (Km. 2), Ritorno per Daiano e discesa alla Succursale di Cavalese. 2. - Cavalese - Castello, per la via dell'Ospedale attraverso i prati. Presso lo stesso prendere la via a sinistra, questa si riallaccia poi
[ca.1956]
Animierte Ansicht Werk Listenansicht Werk Kachelansicht Werk
10 /tessmannDigital/presentation/media/image/Page/329331/329331_17_object_4348537.png

Guida di Cavalese e di Carano, Daiano, Varena, Castello, Molina, Predaia, Stramentizzo

Autor: De Marchi, Giuseppe ; / Giuseppe De Marchi
Erscheinungsjahr:[ca.1956]
Erscheinungsort:Rovereto
Verlag:Manfrini
Umfang:35 S.
Medientyp:Buch
Sprache: Italienisch
Schlagwort:-
Kategorie:
Notation:-
Signatur:I 100.175
IDN:329331
Anmerkungen:-

Treffer:Seite 17
Textauszug:
. - Moderna costruzione dove trovano sede : la Pretura, l'Ufficio Imposte Dirette, l'Ufficio del Registro, il Libro Tavolare, l'ufficio dell'Ufficiale Giudiziario e l'Ufficio del Catasto. Sul retro sono siste mate le carceri. Palazzo della Comunità Generale. - In origine era la residenza del Principi Vescovi di Trento, che fin dal secolo XI, soggiornavano nella stagione estiva in questa zona, preferendola a tante altre, dove avevano i loro castelli. Verso il XIV secolo eressero una propria casa « casa
[ca.1956]
Animierte Ansicht Werk Listenansicht Werk Kachelansicht Werk