Search result: Metro

Number of results: 3423

Sort by:

Filter by:
Media type
Name
Date of publication
Time of pubblication
Year of publication
Place of publication
Author
Publisher
Category
Language
Location
Person
Organization
No. Preview about the work Date/details
01 /tessmannDigital/presentation/media/image/Page/BB/1942/01_09_1942/BB_1942_09_01_42_object_3231599.png

Bollettino Ufficiale Prefettura Bolzano

Pages:48 Pages
Media type:Newspaper
Publication date:01.09.1942

Hits:Page 42
Snippet:
5 92 CATEGORIA „D' Prezzo massimo franco fabbrica pagamento e.sconto di uso Lire per metro lineare » peso gr. 220-228 a metro lineare filato fiocco titolo 20-2 in ordito e titolo 28 in trama 8.95 Tipo 162 - Tessuto supporto per applica zioni tecniche alt. cm. 103-107, peso gr. 217-223 a metro li neare, filato fiocco 40-2 in or dito e titolo 28 in trama 7.60 Tipo 163 - Tessuto supporto per applica zioni tecniche alt. cm. 103-106, peso gr. 110-115 a metro lineare filato fiocco titolo

56-2 in ordito e trama 4.95 Tipo 164 - Tessuto supporto per applica zioni tecniche alt. cm. 104-106, peso gr. 263-270 a metro lineare filato fiocco titolo 40-2 in ordito e titolo 16-2 in trarne 9.85
01.09.1942
Animated view View list View tiles
02 /tessmannDigital/presentation/media/image/Page/BT/1919/30_09_1919/BT_1919_09_30_16_object_3206302.png

Bollettino Ufficiale Prefettura Trento

Pages:50 Pages
Media type:Newspaper
Publication date:30.09.1919

Hits:Page 16
Snippet:
INDICAZIONE DEGLI ATTI SOGGETTI A TASSA per ogni foglio di carta di dimen sione : — non superiore a 25 decimetri quadrati — non superiore a 70 decimetri quadrat i — non superiore ad un metro qua drato — superiore a un metro quadrato b) Avvisi in genere destinati per la loro natura e per il Loro contesto a rimanere affissi per più di un giorno : — per ogni foglio di carta di di mensione : — non superiore a 25 decimetri quadrati — npn superiore a 70 decimetri quadrati } — non superiore

ad un metro quadrato ( — superiore a un metro quadrato c) avvisi illustrati con figure con cernenti i pubblici spettacoli desti nati a rimanere affissi per un sol giorno : per ogni foglio di carta di dimen sione : — non superiore a 25 decimetri quadrati — non superiore a 70 decimetri quadrati — non superiore ad un metro quadrato . — superiore a un metro quadrato d) avvisi illustrati con figure con cernenti i pubblici spettacoli, e de stinati per la loro natura o per il lo ro contesto a ..rimanere affissi
30.09.1919
Animated view View list View tiles
03 /tessmannDigital/presentation/media/image/Page/UCL/UCL_21_object_3968974.png

Usi e consuetudini nel commercio del legno nella Provincia di Bolzano : (approvati con delibera della Giunta Camerale del 19 dicembre 1950)

Author: Handels-, Industrie- und Landwirtschaftskammer <Bozen>
Publication year:[1950?]
Place of publication:Bolzano
Publisher:Ferrari-Auer
Physical description:36 S.
Type of medium:Book
Language: Italienisch
Subject heading:g.Südtirol ; s.Holzhandel
Category: Wirtschaft
Notation:14 Wsch 6 Tir<br />23 Tir 9 a S
Location mark:1057
IDN:184148
Notations:-

Hits:Page 21
Snippet:
di latifoglie con esclusione della rovere e del castagno, II legnarne da sfibratura viene allestito in ton delli, squarti, refili e scorzi. Le dimensioni dei tondelli e degli squarti de vono essere uguali a quelle del legname da car tiera o da cellulosa. Normalmente il legname da sfibratura per le gno ricostituito viene trattato scortecciato com mercialmente. L'assortimento in squarti e tondelli viene trat tato a metro stero; i cascami di segheria in pre valenza a peso. Art, 40 Il legname

da imballaggi è costituito da ton delli della lunghezza di metri 0.50 e più, con diametro a metà di cm. 8 e più nonché da scor zi e da ritagli di segheria. Il legno deve essere sano e a tenuta di chiodo non eccessivamente nodoso e può comprendere tutte le essenze resinose e latifoglie tenere. Viene trattato a metro stero, a metro cubo od anche a peso. Legname segato Art. 41 Il legname segato viene trattato, misurato e calcolato a metro cubo. Il pezzame viene trattato a peso. I sottopelli vengono trattati

a pezzo o a me tro lineare. Art. 42 La misurazione del tavolame viene fatta a me tà lunghezza, con la corda o con la stecca; in quest'ultimo caso con stecche al mezzo centi metro oppure al centimetro pieno. In mancanza di esplicita pattuizione, vale la misurazione con la stecca al mezzo centimetro.
[1950?]
Animated view View list View tiles
04 /tessmannDigital/presentation/media/image/Page/BB/1942/01_09_1942/BB_1942_09_01_41_object_3231597.png

Bollettino Ufficiale Prefettura Bolzano

Pages:48 Pages
Media type:Newspaper
Publication date:01.09.1942

Hits:Page 41
Snippet:
Allegato alla circolare P. 434 Aggiunta alla tabella dei prodotti*tipo tessili di cui al D. N. 11 agosto 1941 Prezzo massimo franco fabbrica CATEGORIA D' pagamento e sconto di uso r- Lire per metro lineare Tipo 158 - Interfodera greggia per cravatte con trattamento ingualcibile alt. cm 70, peso gr. 115-120, -filato fiocco titolo 32-2 in ordito e fi lato 'iiocco titolo 12 in trama 5.70 Tipo 159 - Interfodera greggia per cravatte con trattamento ingualcibile alt em. 70 peso gr. 150-160, filato

fiocco titolo . 8 in trama 7.05 Tipo 160 - Tessuto supporto per applica- cazioni tecniche, alt. cm. 212-216 peso gr. 320-334 a metro lineare filato fiocco 20-2 in ordito e ti tolo 28-2 in trama 11.40 Tipo 160a - Idem, alt cm. 106-110, peso gr. 162-170 a metro lineare 5.45 Tipo 161 - Tessuto supporto per applica zioni tecniche alt. cm. 158-162,
01.09.1942
Animated view View list View tiles
05 /tessmannDigital/presentation/media/image/Page/UCL/UCL_17_object_3968967.png

Usi e consuetudini nel commercio del legno nella Provincia di Bolzano : (approvati con delibera della Giunta Camerale del 19 dicembre 1950)

Author: Handels-, Industrie- und Landwirtschaftskammer <Bozen>
Publication year:[1950?]
Place of publication:Bolzano
Publisher:Ferrari-Auer
Physical description:36 S.
Type of medium:Book
Language: Italienisch
Subject heading:g.Südtirol ; s.Holzhandel
Category: Wirtschaft
Notation:14 Wsch 6 Tir<br />23 Tir 9 a S
Location mark:1057
IDN:184148
Notations:-

Hits:Page 17
Snippet:
Art. 31 Per battolarne sì intende tronchi di lunghez za da metri 2 a 3.50 fra gli smussi, di diametro a metà di cm. 18 e più. I tronchi devono essere utilizzabili per sega. E' escluso il rotto. E' ammesso il marcio duro (tarizzo) per metà del diametro e il marcio mol le per un quarto del diametro purché il resto sia utilizzabile. II bottolame viene trattato a metro cubo. La lunghezza viene conteggiata di 50 in 50 centimetri. Art. 32 Per sottomisure si intendono tronchi di lun ghezza di metri

4 fra gli smussi e di diametro a metà da cm. 14 a 17 compresi, diametro in pun ta non inferiore a cm. 10. Requisiti di qualità come per i tronchi da sega. Art. 33 Nel legname da costruzione sono compresi i tronchi della lunghezza di metri 5 e più e del diametro a metà di cm. 10 compresi e più; dia metro minimo in punta cm. 8. Il legname mercantile da costruzione deve es sere sano, scevro da marcio, non affetto da no di marciti o tali da pregiudicarne la resistenza, diritto e con conicità non

superiore a mm. 12 per metro lineare. Sono ammesse leggere screpolature trasver sali e longitudinali. Viene tollerata una curva con freccia di cm. 1 per metro lineare. In una intera partita è ammesso il 5% in volume con colore bruno (leggermente cotto). Il legname da costruzione viene trattato a me tro cubo e la lunghezza viene conteggiata a me tri interi.
[1950?]
Animated view View list View tiles
06 /tessmannDigital/presentation/media/image/Page/BT/1919/30_09_1919/BT_1919_09_30_18_object_3206304.png

Bollettino Ufficiale Prefettura Trento

Pages:50 Pages
Media type:Newspaper
Publication date:30.09.1919

Hits:Page 18
Snippet:
superiore a 50 dm. quadr. superiore a 50 dm. quadrati, per i)gni metro quadrato o frazione di .metro quadrato . La tassa è annuale vale per l'anno solare, in cui è pagata o non può essere superiore a L. 100. b) avvisi luminosi ottenuti sia a mezzo .di proiezioni intermittenti o successive sopra un trasparente od altro apparecchio, sia a mezzo di combinazioni di punti luminosi an che suscettibili di formare succes sivamente le diverse lettere dell'al fabeto sullo stesso spazio, sia a mez zo di altro

procedimento analogo, ed avvisi esposti a mezzo di palloni fre nati. Per ogni avviso di dimensione : non superiore a 25 dim. quadrai^ non superiore a 50 dm. quadrati, superiore a 50 dm. quadrati: per ogni metro quadrato o frazio ne di metro quladrato, TASSE DOVUTE Fisse Graduali Propor zionali 0 50 1 OO 2 OO 1 OO 2 OO 4 OO
30.09.1919
Animated view View list View tiles
07 /tessmannDigital/presentation/media/image/Page/327691/327691_118_object_5276259.png

Ladinia : sföi culturâl dai Ladins dles Dolomites ; 16. 1992

Author:
Publication year:(1994)
Place of publication:San Martin de Tor
Publisher:Ist. Ladin Micurá de Rü
Physical description:260 S. : Ill., Kt.
Type of medium:Book
Language: Deutsch; Italienisch; Ladinisch
Subject heading:g.Ladiner ; f.Zeitschrift<br />g.Ladinisch ; f.Zeitschrift
Category: Geographie, Reiseführer , Sprachwissenschaft
Notation:9 Rät - Tir - Z<br />12 Lk - Tir - Z<br />23 Tir 6 a ST - Z<br />23 Tir 11 ST - Z
Location mark:II Z 1.092/16(1992)
IDN:327691
Notations:Derungs-Brücker, Heidi: ¬Die¬ Bündner Romanen und die Irredenta-Bewegung / Heidi Derungs. - 1994<br /> Gsell, Otto: Beiträge und Materialien zur Etymologie des Dolomitenladinischen (T - Z) / Otto Gsell. - 1994<br />Innerhofer, Herbert Theobald: ¬Il¬ prevosto di Novacella Leopoldo de Zanna : (1721 - 1787) / Herbert Theobald Innerhofer ; Giuseppe Richebuono. - 1994<br />Kattenbusch, Dieter: ¬Der¬ Ladinerverein in Innsbruck : (1905/1912 bis 1915) / Dieter Kattenbusch. - 1994<br />Rizzi, Giovanni: ¬Un¬ sito mesolitico a Passo Campolongo (Livinallongo del Col di Lana, Prov. di Belluno) / Giovanni Rizzi ; Umberto Tecchiati. - 1994<br />Schwindl, Rudolf: ¬Die¬ Eisenbergwerke und die Eisenhüttenwerke des Bischofs von Brixen in Buchenstein und im Gadertal / Rudolf Schwindl. - 1994<br />Stolzenburg, Andreas: ¬Die¬ Geburt Mariens und der Ungläubige Thomas in der Kirche Santa Maria delle Grazie in Monterone : zwei Gemälde Bernardin Picellers in Perugia / Andreas Stolzenburg. - 1994<br />Tecchiati, Umberto: Nuove ricerche sul popolamento preistorico e protostorico di Val Badia e Val Gardena / Umberto Tecchiati. - 1994<br /> Tekavcic, Pavao: ¬Gli¬ idiomi retoromanzi nella enciclopedia Limbilor Romanice / Pavao Tekavcic. – 1994<br />Trapp, Eugen: ¬Der¬ Verlust der Illusion : Matthäus Günthers Deckenfresken in der Pfarrkirche von Badia/Abtei / Eugen Trapp. - 1994

Hits:Page 118
Snippet:
Fig. 14. Birch Est. La parte sommitale del muro di cinta messa in lue? dal saggio III. Fig. 15. Birch Est. del muro di cinta, superstite per circa un metro di altezza. Il saggio III ha riguardato anche la faccia esterna 116
(1994)
Animated view View list View tiles
08 /tessmannDigital/presentation/media/image/Page/UCL/UCL_26_object_3968984.png

Usi e consuetudini nel commercio del legno nella Provincia di Bolzano : (approvati con delibera della Giunta Camerale del 19 dicembre 1950)

Author: Handels-, Industrie- und Landwirtschaftskammer <Bozen>
Publication year:[1950?]
Place of publication:Bolzano
Publisher:Ferrari-Auer
Physical description:36 S.
Type of medium:Book
Language: Italienisch
Subject heading:g.Südtirol ; s.Holzhandel
Category: Wirtschaft
Notation:14 Wsch 6 Tir<br />23 Tir 9 a S
Location mark:1057
IDN:184148
Notations:-

Hits:Page 26
Snippet:
Tutti gli assortimenti di cui sopra devono essere refilati e non sono ammessi i difetti del TV. assortimento del tavolame normale. Il bottolame e il cortame vengono trattati usualmente a metro cubo. Il pezzame viene trattato a peso. Art. 55 Per sottopelli si intende merce segata o alme no toccata dalla sega da ambo le parti, senza refilatura, degli spessori di 20 e 25 mm. e della lunghezza normale di 4 metri. Vengono trattate anche le lunghezze di metri 2 e 3. I sottopelli vengono venduti

a pezzo o a me tro lineare. Art. 56 Oltre al tavolame fanno parte della categoria dei segati: a) travi b) smezzale c) morali d) inezzimorali e) listelli e listellini f) tavolette per imballaggi Gli assortimenti di cui ai presente articolo vengono trattati a metro cubo. I listellini si trattano normalmente a metro lineare* le tavolette per imballaggi anche a serie. Art. 57 Le dimensioni e le caratteristiche di lavora zione delle travi segate sono determinate su commissione. Le travi segate vengono
[1950?]
Animated view View list View tiles
09 /tessmannDigital/presentation/media/image/Page/UCL/UCL_37_object_3969006.png

Usi e consuetudini nel commercio del legno nella Provincia di Bolzano : (approvati con delibera della Giunta Camerale del 19 dicembre 1950)

Author: Handels-, Industrie- und Landwirtschaftskammer <Bozen>
Publication year:[1950?]
Place of publication:Bolzano
Publisher:Ferrari-Auer
Physical description:36 S.
Type of medium:Book
Language: Italienisch
Subject heading:g.Südtirol ; s.Holzhandel
Category: Wirtschaft
Notation:14 Wsch 6 Tir<br />23 Tir 9 a S
Location mark:1057
IDN:184148
Notations:-

Hits:Page 37
Snippet:
ricavata da piante in succhio. Viene trattata in rotoli o in fogli di un metro di lunghezza oppure ridotta in schegge. Unità di misura: o il metro stero o il quintale La corteccia deve essere secca; il peso di 1 me tro stero in rotoli non deve superare 145 kg. La corteccia da concia deve presentare poca corteccia morta e la parte interna ilibro) deve essere di colore chiaro senza muffa ed altera zioni. Fattori di conversione Art. 87 Il contenuto medio in volume solido delle mi sure espresse in massa

sferica corrisponde alle seguenti cifre: 1) tondello da cartiera di abete: a) scortecciato in bianco: 1 metro stero è uguale a metri cubi 0.80;
[1950?]
Animated view View list View tiles
10 /tessmannDigital/presentation/media/image/Page/UCL/UCL_34_object_3969000.png

Usi e consuetudini nel commercio del legno nella Provincia di Bolzano : (approvati con delibera della Giunta Camerale del 19 dicembre 1950)

Author: Handels-, Industrie- und Landwirtschaftskammer <Bozen>
Publication year:[1950?]
Place of publication:Bolzano
Publisher:Ferrari-Auer
Physical description:36 S.
Type of medium:Book
Language: Italienisch
Subject heading:g.Südtirol ; s.Holzhandel
Category: Wirtschaft
Notation:14 Wsch 6 Tir<br />23 Tir 9 a S
Location mark:1057
IDN:184148
Notations:-

Hits:Page 34
Snippet:
19x21, 19 x 24. 21 x 24, 21 x27, 24x 27, 24 x 29. d) lunghezza: Le lunghezze vengono conteggia te da metro a metro a cominciare da metri 4 salvo pattuizioni particolari. Art, 79 La misurazione delle travi U. T. viene fatta sulla sezione alla base. E' tollerata una diffe renza in più o in meno di mm. 5 nella larghez za di ogni faccia. (Ad esempio: il 130 x 160 può essere 125 x 155 fino a 135x165). Legname di latifoglie Art, 80 Le essenze latifoglie normalmente trattate sono: noce, ciliegio, olmo

, castagno, acacia (ro binia), faggio, frassino, pioppo, melo, pero, be tulla, ontano, acero, e tiglio. I tronchi di latifoglie vengono trattati a me tro cubo o a peso; le tavole di latifoglie a metro cubo. Art. 81 I tronchi di latifoglie possono essere di qual siasi lunghezza a partire da metri 1 e di qualsia si diametro a seconda dell'impiego cui sono de stinati I tronchi di latifoglie non vengono scortecciati. La misurazione dei tronchi è effettuata in ba se al diametro a metà tronco sotto corteccia
[1950?]
Animated view View list View tiles